Ribery resta alla Fiorentina: Gattuso lo chiede

Furono avversari a Berlino nel 2006 e ora potrebbero lavorare insieme: il francese ha già ricevuto la chiamata del tecnico
Ribery resta alla Fiorentina: Gattuso lo chiede

FIRENZE - Con Rino Gattuso si sono già sentiti, lo ha raccontato lo stesso Franck Ribery. Adesso, tocca alla Fiorentina trovare la chiave giusta per ricominciare (anche) dal francese. Da avversari nella notte di Berlino, quella del grido “Campioni del Mondo”, almeno per gli azzurri, FR7 e il neo allenatore viola potrebbero trasformarsi in alleati straordinari. Una...coppia un po' strana, ma di certo intrigante: classe e "garra". Il francese, che ieri ha ringraziato attraverso i social per l’invito alla Partita del Cuore - «E’ stato un grande onore e una gioia giocare con tanti amici per questo bellissimo scopo» -, spera di ripartire dal calcio italiano: ai viola è stato lui, già dallo scorso gennaio a Torino, dopo il gol ai granata, a dirsi «a disposizione della società». L’altra sera, in quel «vediamo di trovare una soluzione per continuare con la Fiorentina» c’è stata l’ennesima mano tesa.  

La nuova Fiorentina di Gattuso: ecco come giocherebbe
Guarda la gallery
La nuova Fiorentina di Gattuso: ecco come giocherebbe

I nodi

Servirà sicuramente ridiscutere l’ingaggio, fin qui da top player assoluto (4 milioni netti l’anno), ma la sua esperienza potrebbe trasformarsi nel volano di rilancio dell’intero gruppo. A fargli da….sponsor, nei giorni scorsi è stata anche Wahiba, sua moglie che, a mezzo social, ne ha sottolineato una volta di più le qualità tecniche: hanno vissuto questa stagione, per la prima volta, lontani. La famiglia Ribery è rimasta in Germania, Franck ha fatto i conti anche con questo scoglio, ma non sarà un simile dettaglio a fermarlo. Ha ancora voglia di sentirsi protagonista, lo sanno bene tutti. Daniele Pradè, il ds del club, insieme a Barone, dovrà provare a chiudere il cerchio, magari facendo leva su bonus legati anche a piazzamenti con sguardo europeo.  

 
 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti