Furia Commisso sui tifosi Atalanta: "Zingaro a Vlahovic, si devono vergognare"

Il presidente della Fiorentina dopo il blitz di Bergamo: "Era già successo con Dalbert"
Furia Commisso sui tifosi Atalanta: "Zingaro a Vlahovic, si devono vergognare"

FIRENZE - Ieri sera la Fiorentina ha centrato una vittoria di platino in casa dell'Atalanta, ma Rocco Commisso non è riuscito a godersi appieno l'impresa a causa dei brutti cori riservati dai tifosi bergamaschi a Dusan Vlahovic, autore della doppietta su rigore che ha deciso la partita del "Gewiss": "Io non so come sono fatte certe tifoserie però noi qui negli ultimi anni abbiamo perso tre partite, ogni tanto vincono loro ed ogni tanto vinciamo noi - ha spiegato il patron viola ai canali ufficiali del club toscano -. Non abbiamo fatto baldoria quando abbiamo perso, però non mi è piaciuto quello che hanno fatto loro: due anni fa se la sono presa con Dalbert con cori razzisti, quest'anno se la sono presa con Dusan Vlahovic mentre faceva l'intervista dicendogli che è uno zingaro. Cose brutte, si devono vergognare".

Vlahovic infallibile su rigore: Fiorentina corsara con l’Atalanta
Guarda la gallery
Vlahovic infallibile su rigore: Fiorentina corsara con l’Atalanta

"Percassi brava gente. Quei tifosi no" 

"La famiglia Percassi è composta da bravissima gente, però i tifosi qui devono guardare quello che fanno e quello che dicono perché non è giusto offendere giocatori, noi non l'abbiamo mai fatto" ha proseguito Commisso. "Certe cose i fiorentini non le fanno ed erano in molti dei nostri a Bergamo. Abbiamo bisogno di loro e quindi gli dico alla prossima partita in casa venite". La chiosa è sul portiere Terracciano, autore di una grande prestazione: "Terracciano? Gli ho detto che lo chiameremo San Pietro. Tutti i ragazzi ci hanno messo il cuore, io ero terrorizzato perché era da tempo che non andavamo avanti due a zero, stavolta è successo, l'abbiamo mantenuto, abbiamo vinto ed è bello tornare a casa con una vittoria".

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti