Corriere dello Sport

Genoa

Vedi Tutte
Genoa

Serie A Genoa, Juric: «Siamo tornati. Vista la rabbia giusta»

Serie A Genoa, Juric: «Siamo tornati. Vista la rabbia giusta»
© LaPresse

Il tecnico: «Grande vittoria contro l'Inter. La squadra si era smarrita, ci voleva questo successo»

Sullo stesso argomento

 

domenica 7 maggio 2017 17:43

GENOVA - Il Genoa di Juric batte l'Inter e conquista tre punti fondamentali nella corsa salvezza. "La squadra ha sbagliato tante occasioni - ha dichiarato l'allenatore ai microfoni di Sky - oggi però siamo stati forti. Contro il Chievo è mancata quella rabbia che finalmente ora abbiamo visto tutti. Ci siamo meritati questa vittoria" Il Genoa non otteneva 3 punti a Marassi da prima di Natale: "Siamo felici, ma non dobbiamo rilassarci ora. Nelle prossime due sfide abbiamo Palermo e Torino e dobbiamo fare più punti possibile. Oggi ho visto un grande ambiente. Da quando sono tornato la squadra è andata bene: contro la Lazio ottima gara, contro il Chievo 70 minuti alla grande, con la Juve non conta e oggi questa vittoria che è come una liberazione. C'è stato un periodo, prima del mio esonero, in cui non riuscivamo ad esprimerci. Ora siamo tornati".

TUTTO SUL GENOA

IL MERCATO - Sulla sua eslutanza al fischio finale: "Io sono emotivo, ma sono anche un tipo tosto - ha ammesso Juric - La settimana scorsa mi sono sfogato perché non trovavo una soluzione, oggi sono felice". Il mercato e gli infortuni hanno influito molto sul calo del Genoa nella seconda parte del campionato: "Questi ragazzi avevanp perso i riferimenti. Sono arrivati tanti nuovi a gennaio e qualcuno di importante è andato via. I giocatori non hanno grandi colpe" ha concluso l'allenatore rossoblù.

GENOA-INTER 1-0: NUMERI E STATISTICHE

Articoli correlati

Commenti