Genoa
0

Genoa, Nicola esulta: "Masiello e Soumaoro valori aggiunti"

L'allenatore rossoblù: "Quota salvezza? Devono ancora giocare tutte domani, non ne ho idea. Non posso controllarla io e non mi interessa. "

Genoa, Nicola esulta:
© Getty Images

BOLOGNA - Davide Nicola analizza a Sky Sport la vittoria del suo Genoa sul campo del Bologna: “Nessuno può scappare da nessuno, è questa la bellezza della serie A: siamo contenti per aver dato continuità, ma siamo ancora al terzultimo posto. Dobbiamo uscire da questa situazione. E’ due mesi che sono qua, abbiamo agito su alcune priorità e abbiamo cercato consapevolezza sulle cose positive. Dobbiamo ancora migliorare, ma fare risultati è utile per dare quelle convinzioni per lavorare serenamente”. La difesa è sembrata finalmente registrata: “La strada giusta è quella di avere un equilibrio: alcune volte siamo riusciti a controllare il gioco, ora lo facciamo a sprazzi. Dobbiamo migliorare sulla fluidità dei movimenti, a volte siamo ancora un po’ impacciati. Il primo gol è arrivato da palla inattiva, sono contento anche per questo motivo”.

A inizio secondo tempo la squadra è calata: “E’ vero, ci siamo abbassati troppo per cinque minuti. Volevamo tenere alto il baricentro, ma vanno dati i meriti al Bologna che ha grande qualità. Non è facile concedere una sola occasione a una squadra come quella di Mihajlovic. Poi siamo tornati alti e abbiamo controllato il gioco: magari non ci sembrava vero di essere in vantaggio di tre gol a Bologna, deve diventare una consapevolezza”. Sui nuovi acquisti Masiello e Soumaoro: “Questo gruppo ha qualità morali e tecniche, volevamo aumentare la competizione all’interno del gruppo. Soumaoro si è integrato fin da subito, ha sempre dimostrato di essere un giocatore di livello: era capitano del Lille non per caso. Masiello lo si conosceva già per ciò che ha fatto a Bergamo, ci ha permesso di essere più aggressivi e di ripartire subito. Noi vogliamo difenderci per meno tempo possibile, dobbiamo cercare di recuperare subito il pallone per ricominciare l'azione. Quota salvezza? Devono ancora giocare tutte domani, non ne ho idea. Non posso controllarla io e non mi interessa, la nostra idea è quella di controllare il nostro percorso e non quello degli altri”.

Serie A, 24ª giornata: le probabili formazioni

Tutte le notizie di Genoa

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Genoa 25
Verona 35 Lecce 25
Parma 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
SERIE A - 26° GIORNATA
SABATO 29 FEBBRAIO 2020
Lazio - Bologna 2 - 0
Napoli - Torino 2 - 1
DOMENICA 01 MARZO 2020
Lecce - Atalanta 2 - 7
Cagliari - Roma 3 - 4
DOMENICA 08 MARZO 2020
Parma - Spal 0 - 1
Milan - Genoa 1 - 2
Sampdoria - Verona 2 - 1
Udinese - Fiorentina 0 - 0
Juve - Inter 2 - 0
LUNEDÌ 09 MARZO 2020
Sassuolo - Brescia 3 - 0

Calciomercato in Diretta