Genoa, Marroccu: "Il nostro chiodo fisso era trattenere Scamacca"

Il ds: "Fin da subito la nostra idea era quella di preservare un gruppo che sta funzionando"
Genoa, Marroccu: "Il nostro chiodo fisso era trattenere Scamacca"© © Marco Rosi / Fotonotizia

GENOVA - "Scamacca? La nostra idea, fin da subito, era quella di preservare un gruppo che stava funzionando, con gli arrivi di Strootman e Onguene". Lo  ha dichiarato ai microfoni di Telenord il direttore sportivo del Genoa Francesco Marroccu: "Da subito abbiamo stabilito che trattenere Scamacca sarebbe stato un colpo. Trattenerlo era un chiodo fisso per noi e per il presidente. Nel finale di mercato Preziosi ha fatto rispettare il blasone del Genoa non cedendo alle lusinghe arrivate al ragazzo. E ugualmente mi è piaciuto il comportamento di Scamacca, che si è affidato a noi senza spingere per alcuna situazione.  Il Genoa ha creduto in Scamacca quando ancora la Serie A non l'aveva vista da nessuna parte".

La doppietta di Destro fa volare il Genoa: Crotone ko 3-0
Guarda la gallery
La doppietta di Destro fa volare il Genoa: Crotone ko 3-0

Ballardini: "Il Genoa ha meritato di vincere"
Guarda il video
Ballardini: "Il Genoa ha meritato di vincere"

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti