Genoa, Marroccu: "Il nostro chiodo fisso era trattenere Scamacca"

Il ds: "Fin da subito la nostra idea era quella di preservare un gruppo che sta funzionando"
Genoa, Marroccu: "Il nostro chiodo fisso era trattenere Scamacca"© © Marco Rosi / Fotonotizia
TagsGenoamarroccuscamacca

GENOVA - "Scamacca? La nostra idea, fin da subito, era quella di preservare un gruppo che stava funzionando, con gli arrivi di Strootman e Onguene". Lo  ha dichiarato ai microfoni di Telenord il direttore sportivo del Genoa Francesco Marroccu: "Da subito abbiamo stabilito che trattenere Scamacca sarebbe stato un colpo. Trattenerlo era un chiodo fisso per noi e per il presidente. Nel finale di mercato Preziosi ha fatto rispettare il blasone del Genoa non cedendo alle lusinghe arrivate al ragazzo. E ugualmente mi è piaciuto il comportamento di Scamacca, che si è affidato a noi senza spingere per alcuna situazione.  Il Genoa ha creduto in Scamacca quando ancora la Serie A non l'aveva vista da nessuna parte".

La doppietta di Destro fa volare il Genoa: Crotone ko 3-0
Guarda la gallery
La doppietta di Destro fa volare il Genoa: Crotone ko 3-0

Ballardini: "Il Genoa ha meritato di vincere"
Guarda il video
Ballardini: "Il Genoa ha meritato di vincere"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti