Genoa, Ballardini: "Roma? Difficile ma bella da affrontare"

Il tecnico: "Se non fai tutte le cose fatte bene, sia in fase difensiva che offensiva, loro sono bravissimi a sottolineare l'errore"
Genoa, Ballardini: "Roma? Difficile ma bella da affrontare"© ANSA

GENOVA - "Roma? Gara difficile, molto difficile, ma bella da fare. Giochi contro una squadra che ha uno spessore tecnico notevole. E’ una prova bella da affrontare: se non sei al meglio come squadra, se non fai tutte le cose fatte bene, sia in fase difensiva che offensiva, loro sono bravissimi a sottolineare l’errore". Lo ha dichiarato il tecnico del Genoa, Davide Ballardini, in vista del prossimo impegno di campionato, contro la Roma: "Il derby? Il Genoa ha fatto bene, poi mancava un protagonista, il pubblico, che dà quella spinta in più. Bella prestazione, mi pare che la squadra stia bene. Dopo il derby già si pensava alla Roma. La vittoria in rimonta 4-3 con la Roma? Lo ricordiamo bene, ma ora pensiamo a domenica. Quello è un bel ricordo"

Genoa-Sampdoria è il derby dei difensori: Zappacosta-Tonelli, 1-1
Guarda la gallery
Genoa-Sampdoria è il derby dei difensori: Zappacosta-Tonelli, 1-1

Verso la Roma

"Roma grande solo con le piccole? Per me hanno fatto belle partite anche contro le loro pari, spesso però non è stata premiata nel risultato. Anche le piccole e le medie provano a giocare contro la Roma, ma se non sei così bravo ad affrontarli ti mettono in grossa difficoltà. Rotazioni? Pensando a domenica con l’Inter e il derby, abbiamo avuto la necessità di far riposare qualcuno. E' un'esigenza a cui non possiamo rinunciare. Dopo il derby abbiamo avuto un giorno in più di riposo, abbiamo tanti giocatori che non reggono le 3 partite e dobbiamo gestire questo aspetto. Questo è il motivo della rotazione".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti