Corriere dello Sport

Inter

Vedi Tutte
Inter

Vidic deve operarsi alla schiena

Vidic deve operarsi alla schiena
© Getty Images

Il difensore serbo dell'Inter, a Milano perché infortunato da tempo, oggi si sta sottoponendo a nuovi esami, ma si va verso l'operazione per l'asportazione di un'ernia. L'intervento si svolgerà già domani. Da 4 a 5 i mesi di stop

di Andrea Ramazzotti

martedì 4 agosto 2015 16:19

RISCONE - Nemanja Vidic (al 99%) si opererà domani alla schiena e starà fuori per 3-5 mesi. Il difensore serbo, che si era fermato all'inizio del ritiro recandosi anche all'estero per sottoporsi a una visita specialistica mentre i compagni lavoravano a Riscone di Brunico, verrà sottoposto a un intervento di ernia all'ospedale Humanitas di Rozzano. Oggi si sta sottoponendo a nuovi accertamenti che spazzeranno via gli ultimi dubbi sulla necessità o meno dell'intervento, ma le chances di evitarlo sono pochissime. A inizio luglio, d'accordo con lo staff medico nerazzurro, il difensore aveva intrapreso la terapia conservativa che però non ha dato i risultati sperati visto che il problema non è sparito. Anzi... L'ex United dovrà star fuori dai 4 ai 5 mesi: nella peggiore delle ipotesi, rientrerà solo a gennaio perché a quasi 34 anni (li compirà ad ottobre) si tratta di un'intervento molto delicato.

Per Approfondire

Commenti