Corriere dello Sport

Inter

Vedi Tutte
Inter

La Juve, Allegri, le fogne: Spalletti in conferenza

La Juve, Allegri, le fogne: Spalletti in conferenza
© ANSA

L'allenatore nerazzurro chiede ai suoi di non cambiare atteggiamento: «Non ci dobbiamo inventare niente. Dobbiamo andare a ripetere quello che abbiamo fatto fin qua»

 

venerdì 8 dicembre 2017 11:50

APPIANO GENTILE - Luciano Spalletti manifesta grande sicurezza nei mezzi dell'Inter alla vigilia del match con la Juventus: «Adesso abbiamo una precisa identità sulla quale lavorare. Vogliamo cercare di raggiungere quegli obiettivi che abbiamo nella testa. Ci vorranno moltissimi punti e di conseguenza la consapevolezza di quello che siamo diventa fondamentale. Non ci dobbiamo inventare niente. Dobbiamo andare a ripetere quello che abbiamo fatto fin qua. Dobbiamo esibire la forza che abbiamo avuto, ci fidiamo delle nostre qualità. Abbiamo tutte le qualità per puntare al massimo del risultato. Se potessi toglierne uno alla Juventus? A me piacciono i miei. Forse toglierei Allegri, per una bella serata al ristorante a mangiare il caciucco. E' il più bravo di tutti a interpretare le partite. Ha fatto vedere di essere innovativo nel cambiamento repentino».

LA REPLICA - «L'Inter deve tornare nelle fogne» aveva detto qualche giorno fa Sandro Pellò, presidente di Comunicazione Bianconera su Juventus Tv. La replica di Spalletti non si è fatta attendere: «Per quanto riguarda i messaggi brutti ricevuti: penso che più che agli interisti lui dovrebbe chiedere scusa a tutte quelle persone che sono state costrette a nascondersi nelle fogne. Mi sentirei molto in imbarazzo a lavorare con un vicino che la pensa in questo modo qui e saprei cosa fare».

A breve il servizio completo

«L'Inter deve tornare nelle fogne», è bufera su JTV

 

Articoli correlati

Commenti