Spalletti, la polemica con Caressa divide i tifosi: «Che arroganza, deve essere punito»
© Inter via Getty Images
Inter
0

Spalletti, la polemica con Caressa divide i tifosi: «Che arroganza, deve essere punito»

Pareri diversi sui social network dopo l'intervento del tecnico dell'Inter nel post partita: c'è chi lo difende e chi lo attacca

ROMA - La partita tra Fiorentina e Inter è stata caratterizzata da tante reti e polemiche. In particolare, con l'episodio del rigore concesso ai viola nei minuti di recupero che ha chiuso la gara sul 3-3. Luciano Spalletti si è reso protagonista nel post partita con un particolare intervento ai microfoni di Sky Sport con Fabio Caressa e i suoi ospiti prima della consueta conferenza stampa. Lo sfogo del tecnico dell'Inter, però, ha diviso i tifosi sui social network, dove sono tantissimi e vari i commenti relativi al comportamento dell'allenatore. Gli interisti sembrano divisi: c'è chi difende Spalletti e chi lo attacca, sperando anche in una punizione.

CON SPALLETTI - Da una parte, infatti, ci sono i numerosi messaggi su Instagram, Twitter e Facebook caratterizzati dalla condivisione dello sfogo di Spalletti: "Ha tutto il diritto di comportarsi in questo modo nei confronti dei giornalisti, gli fanno sempre domande inopportune e provocatorie, normale che dopo un po‘ di scoccia" e "Spalletti è l'unico che difende il suo lavoro, i giocatori e noi tifosi" sono solo un paio dei tanti commenti a difesa del tecnico dell'Inter.

Spalletti show sul rigore dato alla Fiorentina

CONTRO SPALLETTI - Dall'altra parte, però, i social network sono pieni anche di attacchi nei confronti dell'ex Roma. Molti chiedono una punizione severa per il comportamento avuto con Caressa nell'intervista post partita di Fiorentina-Inter: da "spero che il penoso show messo in atto davanti alle telecamere di Sky non rimanga impunito" a "mi aspetto una sospensione come accaduto a Gattuso per aver detto molto meno". Una parte di appassionati e tifosi non condividono l'atteggiamento di Spalletti, definendolo "arrogante, maleducato, indisponente, falsamente buonista, ipocrita". Secondo altri utenti dei social network, è stata una scena davvero esagerata: "L'arroganza di Spalletti su Sky è stata qualcosa di insopportabile. Dare addosso a giornalisti in quel modo a me ha dato molto molto fastidio. Caressa e compagni fin troppo assecondanti nei suoi confronti" e "la scenata di Spalletti è qualcosa di ridicolo".

Spalletti: "Se uno è tossico descrive tossicamente cosa succede"

Vedi tutte le news di Inter

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti