Icardi via dal ritiro: niente tournée con l'Inter
Inter
0

Icardi via dal ritiro: niente tournée con l'Inter

Comunicato ufficiale della società dopo che in mattinata l'argentino non si era allenato con la squadra. Lascia il ritiro con un giorno d'anticipo e adesso resterà a lavorare alla Pinetina, senza volare in Asia con la squadra, perché non è al top della condizione

LUGANO - Mauro Icardi ha lasciato con un giorno d'anticipo il ritiro dell'Inter. Lo ha comunicato il club attraverso i suoi canali social. L'attaccante non prenderà neppure parte alla tournée in Asia (partenza martedì) e rimarrà a lavorare alla Pinetina da solo (a partire da lunedì) perché non è al top della condizione.

Icardi, altra puntata della telenovela

E' stata un'altra mattinata surreale per il mondo nerazzurro, l'ennesima da quando il caso legato al numero 9 è esploso, lo scorso febbraio. Alle 10 Icardi non era al campo e non si è allenato con i compagni. Il club ha motivato la scelta con un processo di riatletizzazione iniziato dall'attaccante, un processo che non gli consente di lavorare con i compagni.

Icardi, niente allenamento con l'Inter

Icardi, offerta della Juve in arrivo?

Infine il comunicato del pomeriggio, dopo che le voci di una rottura tra le parti si rincorrevano. La situazione che si è creata fa il gioco della Juventus, che la prossima settimana potrebbe presentare un'offerta per acquistarlo, e spinge se possibile ancora più lontano Maurito dall'Inter. I compagni vivono la vicenda con distacco, ma anche con fastidio. E sono in tanti quelli che sperano che il tormentone finisca presto. 

Handanovic: "Con Icardi la società è stata chiara"

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 41
Atalanta 70 Parma 40
Inter 68 Fiorentina 36
Lazio 68 Sampdoria 35
Roma 54 Udinese 35
Napoli 52 Torino 34
Milan 50 Genoa 30
Sassuolo 46 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 42 Spal 19
SERIE A - 33° GIORNATA
MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020
Atalanta - Brescia 6 - 2
MERCOLEDÌ 15 LUGLIO 2020
Sampdoria - Cagliari 19:30
Bologna - Napoli 19:30
Milan - Parma 19:30
Lecce - Fiorentina 21:45
Roma - Verona 21:45
Sassuolo - Juve 21:45
Udinese - Lazio 21:45
GIOVEDÌ 16 LUGLIO 2020
Torino - Genoa 19:30
Spal - Inter 21:45