Lukaku, selfie con gli addominali: "Non male per un ragazzo grasso!"
Inter
0

Lukaku, selfie con gli addominali: "Non male per un ragazzo grasso!"

L'attaccante belga dell'Inter ha voluto replicare agli haters con un'immagine allo specchio. D'Ambrosio e Nainggolan fra i primi a commentare

Grasso a chi? Torna ad alzare la voce sui social Romelu Lukaku e lo fa mettendo in mostra i muscoli contro tutti quelli che lo considerano grasso. Il gigante belga dell'Inter ha voluto 'omaggiare' i suoi haters prima con un selfie davanti allo specchio a torso nudo e poi con un fermo immagine delle sue muscolose cosce da sprinter. "Non male per un ragazzo grasso", ha scritto Romelu nel tentativo di zittire definitivamente tutti coloro che lo considerano fuori forma o comunque semplicemente troppo grosso per poter competere in Italia. Non si sono fatti attendere nemmeno i commenti dei compagni nerazzurri che si sono divertiti a prenderlo in giro. Il primo è stato Danilo D'Ambrosio: "Non sei tu, ma Asamoah". Il bomber belga gli ha risposto a tono: "Le gambe di Asamoah sono più piccole delle mie". A difesa di Lukaku si è schierato anche l'amico (ed ex compagno di Nazionale) Nainggolan: "Mamma mia romme... was da allemaal... che gamba... Ps: ora che diranno".

L'attacco di Neville a Lukaku

Sulla questione relativa al peso eccessivo di Lukaku era sceso in campo anche Gary Neville, ex terzino e bandiera del Manchester United, che su Twitter aveva salutato così il suo addio ai Red Devils: "Segnerà e farà bene all'Inter, ma la non professionalità è contagiosa. Anche lui ha ammesso di essere sovrappeso e di essere arrivato ai 100 chili quando era qui a Manchester". Con quel selfie postato su Instagram Lukaku ha voluto rispondere anche a lui. 

Inter, in 50mila per la prima con il Lecce

Lukaku ancora in gol contro il Gozzano

L'Inter nel frattempo è tornata in campo al Centro Sportivo Suning per un test amichevole contro il Gozzano. Nella sfida in preparazione alla prima giornata della serie A, contro il Lecce, in programma lunedì 26 agosto alle 20.45, i nerazzurri si sono imposti per 2-0, grazie alle reti firmate da Lukaku, nel primo tempo, e da Politano, su rigore, nella ripresa.

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 39
Lazio 68 Parma 39
Inter 64 Fiorentina 34
Atalanta 63 Sampdoria 32
Milan 49 Udinese 32
Roma 48 Torino 31
Napoli 48 Lecce 28
Verona 42 Genoa 27
Bologna 41 Brescia 21
Sassuolo 40 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 19:30
Genoa - Napoli 19:30
Torino - Brescia 21:45
Roma - Parma 21:45
Atalanta - Sampdoria 21:45
Bologna - Sassuolo 21:45
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 19:30
Verona - Inter 21:45