Lukaku, l'Inter e Conte vogliono di più: così non basta
© Inter via Getty Images
Inter
0

Lukaku, l'Inter e Conte vogliono di più: così non basta

La doppietta al San Marino lo ha portato a quota 241 reti in carriera. Il tecnico dei nerazzurri punta sul belga per volare più in alto

Dove eravamo rimasti? Già, al gol nel derby del 21 settembre, il terzo centro di un inizio di campionato a cinque stelle per Romelu Lukaku. Poi però sottoporta il Gigante non è più stato capace di far male agli avversari. E’ stato utile alla squadra come dimostra la statistica che lo vede al primo posto tra gli attaccanti per i palloni recuperati, ma l’Inter non ha speso 65 milioni di euro, più 10 di bonus, per chiedere al suo numero 9 di riconquistare la sfera come un centrocampista qualsiasi. D’accordo il pressing e le sponde, ma al belga la dirigenza e Conte chiedono molto di più ovvero i gol per tenere il passo della Juve, magari per scavalcarla visto che alla ripresa del campionato il calendario sorride ai nerazzurri e le chances per il controsorpasso potrebbero materializzarsi se Handanovic e compagni non sbanderanno in incontri sulla carta alla loro portata. Perché ciò non avvenga è però necessario che Lukaku torni a fare il Lukaku.

Doppietta e record

Grazie ai due gol di giovedì contro San Marino Romelu è salito a quota 241 reti in carriera: 190 con i club e 51 con la maglia della nazionale, della quale è il miglior goleador di tutti i tempi. A 26 anni avevano fatto peggio di lui Lewandowski (234), Rooney (227), Suarez (223), Owen (217), Kane (212) ed Henry (210). Chiaramente Messi e Ronaldo lo precedono, ma il biglietto da visita è di tutto rispetto anche se il ventiseienne di Anversa con l’Inter ancora non ha fatto vedere tutto il suo potenziale: nelle prime 7 giornate di campionato ha concluso nello specchio 10 volte inquadrandolo in 6 occasioni e firmando 3 reti (solo 1 tiro fuori in Champions contro lo Slavia, mentre a Barcellona era assente). Non il massimo anche se Lukaku qualche attenuante ce l’ha.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

L'Inter blinda Lautaro Martinez

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti