Conte: “Non parlo di Vidal ma la coperta dell’Inter è troppo corta”

Il tecnico nerazzurro dopo l’1-1 contro l’Atalanta: “Quando abbiamo defezioni la situazione diventa problematica. Arturo? Ne parlerà chi di dovere…”
Conte: “Non parlo di Vidal ma la coperta dell’Inter è troppo corta”© LAPRESSE
2 min

MILANO - “Vidal? Non parlo di giocatori che non fanno parte della rosa dell’Inter, lo fa chi di dovere. Ho affrontato questa partita senza quattro elementi. Atalanta intensa e con molta forza fisica, abbiamo retto botta. Abbiamo fatto il possibile per cercare di vincerla”. Antonio Conte lamenta, ancora una volta, la mancanza di ricambi per la sua Inter, oggi costretta all’1-1 dall’Atalanta. “Ho dei ragazzi eccezionali, l’unica cosa che spero è quella di non avere defezioni. Altrimenti la situazione diventa problematica - ha detto il tecnico nerazzurro a Dazn -. Oggi eravamo tiratissimi a centrocampo, stiamo cercando di recuperare Sanchez. La situazione non è semplice. La coperta è troppo risicata, andiamo avanti e cerchiamo di fare il nostro meglio. Oggi abbiamo dato tutto. Noi stiamo ballando soltanto da sei mesi e abbiamo undici punti in più di loro che lavorano da quattro anni con lo stesso allenatore e che fanno acquisti specifici. Sensi? Son contento perché ha fatto 70 minuti in una partita molto intensa, rientrerà piano piano a regime. Continuiamo a lavorare, la classifica non deve ingannarci”.

Atalanta, rigore negato contro l'Inter: fallo di Lautaro su Toloi
Guarda la gallery
Atalanta, rigore negato contro l'Inter: fallo di Lautaro su Toloi


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Inter, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti