Inter
0

Inter, dove è finito Esposito? C'è il problema rinnovo

In panchina anche nella goleada con il Brescia: scelta legata al contratto?

Inter, dove è finito Esposito? C'è il problema rinnovo
© Inter via Getty Images

MILANO – Diciotto anni. Non è certo un compleanno banale e sarebbe il caso di festeggiarlo in maniera particolare. Beh, fosse dipeso da Esposito l’avrebbe fatto molto volentieri in campo. E la sfida dell’altra sera con il Brescia sembrava proprio la situazione ideale. Invece, a metà ripresa, con la gara già archiviata (il tabellone indicava 4-0), a entrare al posto di Lautaro è stato Lukaku e non il gioellino nerazzurro che solo un’oretta dopo sarebbe diventato maggiorenne.

Sospetti

Tutto questo alimenta il sospetto che dietro la scelta dell’altra sera possa esserci un accordo ancora da trovare per il prolungamento del suo contratto. Fino a poco tempo fa, sembrava tutto scontato e che fosse sufficiente attendere la maggiore età (quindi ieri) per annunciare il rinnovo fino al 2025. Invece, la situazione si è complicata. Le parti si sono scoperte distanti. Anche perché la famiglia del ragazzo ha pensato che i circa 450 mila euro proposti dall’Inter non fossero abbastanza. La volontà delle parti, comunque, resta quella di arrivare un accordo e così sarà, anche se occorrerà lavorare ancora un po’. 

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti