Coronavirus Inter, Bastoni positivo in U21. Tamponi a tutti

In attesa di conoscere l'esito del terzo tampone al quale si è sottoposto il difensore nerazzurro, controlli per tutto lo staff e i calciatori rimasti alla Pinetina, che hanno svolto lavoro individuale

© Inter via Getty Images

MILANO - In attesa di conoscere l'esito del terzo tampone al quale si è sottoposto Alessandro Bastoni dal ritiro della Nazionale Under 21 (il difensore nerazzurro è risultato prima negativo, domenica, mentre il secondo test ha dato esito positivo), in casa Inter si prendono le dovute precauzione che, in questi casi, non sono mai troppe.

Il Coronavirus in nazionale, U21 isolata: due positivi, sono Bastoni e Carnesecchi

Inter, allenamento individuali per chi è rimasto alla Pinetina

Il gruppo rimasto alla Pinetina, decimato per via dei tanti calciatori convocati dalle proprie nazionali, e composto solo da Handanovic, Radu, Padelli, Ranocchia, Darmian, Nainggolan, Gagliardini e Young, ha svolto lavoro individuale anziché di gruppo come previsto prima della notizia della positività di Bastoni. Entro oggi e domani l'intero gruppo rimasto a Milano più tutto lo staff che sta a stretto contatto con la squadra, di sottoporrà al tampone. Coloro i quali hanno lasciato il centro di allenamento nerazzurro per rispondere alla chiamata della nazionale, hanno svolto un regolare controllo all'arrivo in patria e ne svolgeranno un altro il giorno del match. 

Under 21, due positivi al coronavirus
Guarda il video
Under 21, due positivi al coronavirus

Da non perdere





Commenti