Inter, finito il summit con l'agente di Lautaro: "Non abbiamo parlato di rinnovo e clausola"

Beto Yaqué, procuratore dell'attaccante argentino, al termine dell'incontro con il club nerazzurro commenta: "È felice qui"
Inter, finito il summit con l'agente di Lautaro: "Non abbiamo parlato di rinnovo e clausola"© Getty Images

MILANO - "Abbiamo anticipato la riunione per il tema del Covid. Lautaro è felice all’Inter, non abbiamo parlato del rinnovo e nemmeno della clausola". Queste le parole dell'agente dell'attaccante argentino, Beto Yaqué, all'uscita dalla sede del club nerazzurro, dove si è recato insieme al socio Rolando Zarate per parlare del futuro del Toro. Un summit durato poco più di due ore, con i due che sono arrivati in Viale della Liberazione intorno alle 15.15.

Inter, Eriksen ritrova il sorriso: doppietta nel 4-0 alla Pro Sesto
Guarda la gallery
Inter, Eriksen ritrova il sorriso: doppietta nel 4-0 alla Pro Sesto

Inter-Lautaro: si lavora sul rinnovo

Sul piatto c'è il rinnovo del contratto del calciatore fino al 2025, anche se nell'incontro di oggi non si è parlato di cose concrete, a ragion veduta, dato il possibile cambio societario e il discorso relativo ai prolungamenti dei vari giocatori del club milanese che al momento è congelato. L'attaccante argentino, al momento, ha un contratto con l'Inter fino a giugno 2023, ma a Milano sembra aver trovato una seconda casa, pertanto, come ribadito dallo stesso Beto Yaqué, si lavora sul rinnovo.

Inter, Conte come Mourinho: ha epurato e ricostruito l'identità

Inter, Conte si rilassa con il flipper: "Un antistress"

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti