Inter, Correa: "Mi dispiace, ma Luiz Felipe ha sbagliato"

L'argentino torna sull'abbraccio "incriminato" del suo ex compagno a fine gara dopo il ko con la Lazio
Inter, Correa: "Mi dispiace, ma Luiz Felipe ha sbagliato"

MILANO - Non si spengono le polemiche per quanto accaduto ieri sera, nella gara vinta dalla Lazio sull'Inter per 3-1. Oltre alle tensioni seguenti al secondo gol laziale, firmato da Felipe Anderson con l'interista Dimarco a terra, c'è stato nervosismo a fine gara, con l'espulsione del biancoceleste Luiz Felipe, per un abbraccio sospetto all'ex compagno di squadra Joaquin Correa: "Mi dispiace per quanto accaduto ieri, da tutti i punti di vista - le parole di commento dell'ex laziale Correra, oggi su Instagram Stories - innanzitutto per i tifosi di calcio, di cui dovremmo essere sempre un esempio positivo. Sicuramente il mio amico Luis (Luiz Felipe, n.d.r.)  ha sbagliato, il gesto e il momento, e poi a caldo la mia reazione è stata quella. Vorrei non fosse mai successo. Ma ora voltiamo pagina e andiamo avanti, tutti. Testa alla prossima gara con l'Inter e alle prossime sfide. Cercando di fare esultare i tifosi per le cose belle del calcio".

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti