Inter, Inzaghi: "Con un avversario a terra continueremo a giocare"

Le parole del tecnico dei nerazzurri alla vigilia della sfida contro la Juve: "Ronaldo è un grande ma anche Dybala e Morata possono fare male"
Inter, Inzaghi: "Con un avversario a terra continueremo a giocare"© Inter via Getty Images
TagsInterjuveInzaghi

MILANO - Il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, si è presentato in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro la Juve: "Allegri pensa che l'Inter sia la migliore squadra in Italia? Mi fa piacere. Poi detto da lui che è un allenatore che stimo tanto fa piacere. Io chiaramente potrei dire la stessa cosa di Napoli, Milan, Juve, Roma e Lazio. Sarà un campionato molto avvincente e l'Inter vorrà essere una protagonista e cercherà di fare il proprio meglio. Sarà una partita molto importante al di là dei tre punti in palio. Ho parlato tanto con i ragazzi dopo la sconfitta con la Lazio perchè erano rimasti delusi e amareggiati per l'episodio del 2-1. Da quel confronto tutti quanti insieme abbiamo deciso che quando un avversario sarà a terra noi continueremo a giocare, solo l'arbitro potrà fermare il gioco. Avevamo bisogno di un riscatto immediato. Martedì abbiamo reso semplice una gara tutt'altro che facile, giocavamo contro una squadra molto organizzata". 

Inzaghi: "Allegri pensa che l'Inter sia favorita? Mi fa piacere"
Guarda il video
Inzaghi: "Allegri pensa che l'Inter sia favorita? Mi fa piacere"

Inzaghi: "In Champions battuta la capolista del girone"

"Una partita del genere ti dà una spinta che va oltre i tre punti, la Juve è una rivale storica. Sappiamo il valore della partita e dovremo essere bravi a farla nostra cercando di esprimere il nostro solito calcio ed essendo equilibrati. La Juve è una squadra che viene da buonissimi risultati e dovremo fare grande attenzione. La squadra ha sempre tenuto bene il campo. Prima della Lazio avevamo perso solo con il Real Madrid giocando molto bene. Abbiamo pareggiato a Genova dove a 20' dalla fine siamo rimasti con l'uomo in meno. La sconfitta dell'Olimpico ci ha rallentati ma la squadra è consapevole dei propri mezzi, chiaramente dobbiamo sempre cercare di migliorare. In Champions abbiamo battuto la capolista del girone. Per noi era una finale e in certi momenti abbiamo perso l'equilibrio ma soprattutto per generosità perchè attaccavamo con tanti uomini. Abbiamo lavorato su questo perchè siamo consapevoli della squadra che affrontiamo".

Inzaghi: "Con un uomo a terra continueremo a giocare"
Guarda il video
Inzaghi: "Con un uomo a terra continueremo a giocare"

Inzaghi: "Correa non ci sarà contro la Juve"

"Ronaldo lo conosciamo tutti. E' un grande giocatore ma la Juve ha tanti giocatori che possono fare male. Penso a Morata e Dybala che rientrerà. Noi dobbiamo essere focalizzati su di noi sapendo quali sono le nostre certezze e che servirà una gara di grandissima corsa e determinazione. Gli scontri diretti sono importantissimi al di là dei punti. Vidal ha fatto la partita che mi aspettavo con lo Sheriff, come l'aveva fatta Gagliardini con la Lazio. Sto cercando di recuperare tutti i giocatori. Calhanoglu e Sensi hanno fatto bene in allenamento, l'unico indisponibile sarà Correa, cercheremo di portarlo ad Empoli. Le dichiarazioni di Bonucci? Non ho sentito e letto niente nelle ultime ore. Mi sono concentrato sulle gare della Juve. Stanno ritrovando le loro certezze. L'unica preoccupazione è quello di vedere partite e filmati sapendo che abbiamo contro un avversario di grandissimo valore. Perisic è una grandissima risorsa. E' un giocatore completo e duttile e contro la Lazio ha fatto un sacrificio. Me lo tengo stretto perchè ha tanta esperienza e ha vinto molto".

Inter, i migliori video

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti