Inter, Moratti: "Champions? Peccato non poter pescare la Juve"

Il duro attacco dell'ex presidente nerazzurro sul sorteggio per gli ottavi: "Sarebbe stata l'avversaria più facile"
Inter, Moratti: "Champions? Peccato non poter pescare la Juve"
2 min

MILANO - Lunedì 13 dicembre l'Inter scoprirà la sua avversaria negli ottavi di Champions League. Sul sorteggio si è espresso l'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti a margine dell'evento per il centenario dalla nascita di Peppino Prisco, storico vicepresidente dei nerazzurri. "Sarebbe difficile individuare un'avversaria più abbordabile, forse sbilanciandomi potrei dire Ajax, o Lille. Peccato che il sorteggio non preveda la possibilità di incontrare la Juve: sarebbe stata l'avversaria più facile". I nerazzurri pescheranno una tra le prime dei gironi escluse le squadre dello stesso girone o dello stesso Paese, ovvero Real Madrid e Juventus.

Inter, battaglia di palle di neve: Skriniar all'attacco!
Guarda la gallery
Inter, battaglia di palle di neve: Skriniar all'attacco!

"Inter? Prisco mi convinse a comprarla in dieci minuti"

Moratti ha poi elogiato l'Avvocato Prisco: "Era una persona estremamente intelligente, ogni suo congislio era più che azzeccato. Per lui i mezzi di comunicazione diventavano un palcoscenico su cui esprimere il suo pensiero con naturalezza. E poi lui aveva fatto la guerra, come poteva preoccuparsi per questioni riguardanti il calcio? Prisco mi contattò e mi disse, in appena dieci minuti, che l'Inter attraversava un brutto momento, e che avrebbe potuto risollevarsi con il mio aiuto: mi convinse immediatamente". 

Inter, il rinnovo di Brozovic è più vicino
Guarda il video
Inter, il rinnovo di Brozovic è più vicino

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Inter, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti