Vidal, soldi e un'auto nuova per il ragazzo coinvolto nell'incidente

Ma non c'è ancora nessun accordo tra le due parti. Il padre del ragazzo accusa: Non si è neanche scusato personalmente
Vidal, soldi e un'auto nuova per il ragazzo coinvolto nell'incidente© Reuters
TagsJuventus

ROMA - Dieci milioni di pesos, circa 14 mila euro, e un'auto nuova: questa l'offerta presentata da Arturo Vidal a Felipe Gonzalez, il ragazzo coinvolto nell'incidente di qualche giorno fa, per chiudere ogni pendenza. Ma al momento non c'è alcun accordo, come conferma a Teletrece Juan Gonzalez, padre del giovane. «Mio figlio è a casa di amici e ogni volta che gli ricordano quanto successo scoppia a piangere, è ancora sotto shock», rivela il signor Gonzalez accusando anche il centrocampista della Juventus di non essersi ancora scusato personalmente col figlio. Vidal, arrestato per guida in stato di ebbrezza dopo aver distrutto la Ferrari mentre rientrava nel ritiro del Cile, se l'è poi cavata in tribunale con la sospensione della patente per 120 giorni e l'obbligo di firma mensile al consolato cileno di Milano. Nonostante la bravata - aggravata dagli insulti e un presunto pugno a uno degli agenti che lo aveva fermato - il ct della Roja Jorge Sampaoli, ha deciso di confermarlo in gruppo per il prosieguo della Coppa America. Il Cile è già qualificato per i quarti di finale.

Vidal, ecco la sua Ferrari distrutta dopo l'incidente
Guarda la gallery
Vidal, ecco la sua Ferrari distrutta dopo l'incidente

Mister Calcio Cup europei

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti