Corriere dello Sport

Juve

Vedi Tutte
Juve

Serie A Juventus, è un Buffon fantastico: a 93' dalla storia

Serie A Juventus, è un Buffon fantastico: a 93' dalla storia
© ANSA

Il numero uno dei bianconeri è imbattuto da 836’, ora punta Seba Rossi. Gigi da record da quando ci sono i tre punti. Il primato assoluto a un passo: basta non subire reti dal Sassuolo e dal Toro per i primi 3 minuti

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Andrea Ramazzotti

lunedì 7 marzo 2016 09:15

BERGAMO - Gli mancano un altro centinaio scarso di minuti per entrare per l’ennesima volta nella storia. Perché Gigi Buffon a una carriera forse inimitabile nella quale ha vinto quasi tutto potrebbe aggiungere presto un altro record: quello dei minuti di imbattibilità.

Grazie alle parate su De Roon e Masiello il numero uno bianconero ha mantenuto la sua porta inviolata per la nona partita consecutiva (record eguagliato), ha fatto “lievitare” il totale dei minuti senza raccogliere il pallone in fondo alla sua porta a 836 e in un colpo solo ha sorpassato Pinato, appunto Pelizzoli e Da Pozzo salendo sul gradino più basso podio accupato da Rossi e Zoff. Nell’era dei tre punti nessuno ha fatto meglio di lui.

TUTTO SULLA JUVENTUS - CLASSIFICA SERIE A

CALCOLATRICE - Buffon è troppo scaramantico per fare conti e per questo... li abbiamo fatti noi: per eguagliare il record assoluto gli servono altri 93' senza reti al passivo e questo vuol dire che dovrà “resistere” venerdì contro il Sassuolo nell’anticipo pre Champions League (mercoledì 16 a Monaco) e almeno per 3 minuti nel derby contro il Toro di domenica 20. Nella storia del calcio italiano solo due portieri gli sono ancora davanti: Sebastiano Rossi, che nella stagione 1993-94 con il Milan è stato battuto dopo 929', e Dino Zoff, che nel 1972-73 con la Juventus è arrivato fino a quota 903'.

Il primo non subì gol dal 37' di Milan-Cagliari 2-1 (a segno Matteo Villa, sedicesima giornata) fino al 21' della ripresa di Milan- Foggia 2-1, match del venticinquesimo turno in cui Kolyvanov interruppe una serie positiva durante la quale fu recuperata anche Udinese-Milan 0-0, rinviata per la Coppa Intercontinentale. Zoff, invece, non subì gol dal 41' di Juventus-Fiorentina 2-1 (in rete Saltutti, nona giornata) al 44' di Milan- Juventus 2-2 (rete di Rivera su rigore, diciannovesimo turno).

CORSPORT TV - TUTTE LE FOTO

2016 DA RECORD - Il nuovo anno per Buffon è iniziato nel migliore dei modi per quel che riguarda i risultati sia di squadra (10 vittorie in 11 giornate di campionato) sia personali. Nel 2016 è riuscito a batterlo solo Antonio Cassano in Sampdoria- Juventus 1-2 del 10 gennaio, poi Gigi ha alzato il muro e non ha più fatto passare un tiro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti