Juventus: sarà scudetto se...
© Getty Images
Juventus
0

Juventus: sarà scudetto se...

I bianconeri, con la vittoria di sabato contro il Milan, si sono avvicinati ancor di più alla conquista dell'ottavo tricolore consecutivo. Ecco cosa serve alla formazione di Allegri per dare il via alla festa 

ROMA - La Juve mercoledì affrontera l'Ajax nei quarti di finale di Champions League. Una sfida importantissima per provare l'assalto alla coppa dalle grandi orecchie, sfuggita troppo spesso nella volata finale. La formazione di Allegri, però, con la vittoria di sabato all'Allianz Stadium contro il Milan, ha fatto un altro passo verso l'ottavo scudetto di fila. Una vittoria, quella contro la compagine di Gattuso, arrivata dopo un primo tempo non proprio brillante e chiuso in svantaggio, ma che i bianconeri hanno saputo ribaltare nella ripresa grazie al gol dagli 11 metri di Dybala e alla reta di Moise Kean, sempre più uomo copertina nelle ultime settimane. Il giovane attaccante azzurro, nel match di sabato ha messo a segno il suo quinto gol stagionale in campionato in appena sette presenze; una media strepitosa che potrebbe spingere Allegri ad utilizzarlo anche nella sfida della Johan Cruijff Arena.

SARÀ FESTA SE... - Nella 31ª giornata di Serie A il Napoli, secondo in classifica, è stato fermato in casa dal Genoa nel posticipo delle 20.30. Un risultato che permetterebbe ai bianconeri di festeggiare lo scudetto già sabato prossimo nella sfida di Ferrara contro la Spal. A Chiellini e compagni, infatti, manca solo un punto per laurearsi campioni d'Italia per l'ottava volta consecutiva. La Juventus potrebbe permettersi addirittura una sconfitta contro gli spallini e festeggiare comunque il tricolore qualora il Napoli non riuscisse a battere il Chievo nel match di lunedì sera. Un trionfo dunque vicinissimo, che permetterebbe a Massimiliano Allegri di incidere il proprio nome nella storia: diventerebbe infatti il primo allenatore di sempre a vincere cinque titoli consecutivi in Italia. La città è in trepidazione per far partire la festa, ma i bianconeri dovranno fare un altro punto, l'ultimo passo verso la storia, per scrivere la parola fine sul discorso scudetto e concentrarsi verso l'obiettivo più grande: tornare dopo 23 anni ad alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie.

LE COMBINAZIONI - In caso di vittoria o pareggio nella sfida di sabato alle 15 allo Stadio Paolo Mazza contro la Spal, dunque, i bianconeri sarebbe aritmeticamente campioni d'Italia per l'ottava volta consecutiva. Un successo del Napoli al Bentegodi, infatti, sarebbe ininfluente: le due squadre si ritroverebbero a 18 punti di distanza a sei turni dalla fine, ma la squadra di Allegri avrebbe dalla sua parte gli scontri diretti: 3-1 all'Allianz Stadium e vittoria per 2-1 nel ritorno al San Paolo.

- In caso di sconfitta a Ferrara, i bianconeri dovrebbero attendere il risultato di lunedì tra Chievo e Napoli, e sperare che gli uomini di Ancelotti non vadano oltre il pareggio. In caso di pari del Napoli, infatti, per Chiellini e compagni sarebbe comunque scudetto.

- Se la Juventus perde a Ferrara, mentre il Napoli vince a Verona la festa scudetto sarebbe rimandata alla giornata successiva, dove i bianconeri affronteranno la Fiorentina in casa, mentre il Napoli ospiterà l'Atalanta in piena zona Champions.  

Allegri: "Scudetto domani? Non posso..devo guardare una serie"

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Genoa 25
Verona 35 Lecce 25
Parma 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
SERIE A - 26° GIORNATA
SABATO 29 FEBBRAIO 2020
Lazio - Bologna 2 - 0
Napoli - Torino 2 - 1
DOMENICA 01 MARZO 2020
Lecce - Atalanta 2 - 7
Cagliari - Roma 3 - 4
DOMENICA 08 MARZO 2020
Parma - Spal 0 - 1
Milan - Genoa 1 - 2
Sampdoria - Verona 2 - 1
Udinese - Fiorentina 0 - 0
Juve - Inter 2 - 0
LUNEDÌ 09 MARZO 2020
Sassuolo - Brescia 3 - 0

Calciomercato in Diretta