«Juventus, Ruben Dias è più vicino»
© EPA
Juventus
0

«Juventus, Ruben Dias è più vicino»

Secondo quanto riportato da Record, la dirigenza del club campione d'Italia si sarebbe tuffata sul difensore classe '97 del Benfica

ROMA - Tra l'incoraggiamento ad Iker Casillas e l'esaltazione della prova di Lionel Messi in Champions, trova spazio nella prima pagina di 'Record' un "Juventus, Ruben Dias è più vicino". Sfogliando il quotidiano sportivo portoghese, nelle colonne del relativo articolo è possibile leggere una panoramica generale della situazione difensiva dei bianconeri, a caccia, per la prossima stagione, di elementi di spessore da affiancare a Chiellini e Bonucci. Barzagli e Caceres saluteranno la compagnia, alla luce dell'addio di Benatia datato lo scorso gennaio e della mancata esplosione di Rugani, in quel di Torino è caccia grossa ad un calciatore che possa rappresentare al tempo stesso un'ottima pedina per il presente ed una colonna su cui impostare il futuro del reparto.

RUBEN DIAS - L'ampia scrematura tecnico-anagrafica riduce sensibilmente il numero dei papabili: tra questi, sempre secondo Record, la scelta potrebbe ricadere su Ruben Dias, forte centrale in forza al Benfica, classe '97 e con una clausola rescissoria fissata a 60 milioni di euro. Oltre alle eccelse qualità del giovane lusitano e all'eventuale cifra da sborsare ritenuta "abbordabile", sarebbero i buoni rapporti con Jorge Mendes, che alla Continassa ha già portato Cristiano Ronaldo Cancelo, il fattore che potrebbe giocare un ruolo chiave nella trattativa. Come non bastasse, a Lisbona c'è quel Joao Felix che tanto piace a Paratici: chissà che non si possa imbastire una doppia operazione che coinvolga entrambi gli astri nascenti del calcio portoghese.

Juventus, pronti 120 mln per João Felix

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 40
Lazio 68 Parma 39
Atalanta 67 Fiorentina 35
Inter 65 Udinese 35
Roma 54 Torino 34
Napoli 51 Sampdoria 32
Milan 49 Lecce 28
Sassuolo 46 Genoa 27
Verona 43 Brescia 21
Bologna 41 Spal 19
SERIE A - 32° GIORNATA
SABATO 11 LUGLIO 2020
Lazio - Sassuolo 1 - 2
Brescia - Roma 0 - 3
Juve - Atalanta 2 - 2
DOMENICA 12 LUGLIO 2020
Genoa - Spal 17:15
Parma - Bologna 19:30
Fiorentina - Verona 19:30
Cagliari - Lecce 19:30
Udinese - Sampdoria 19:30
Napoli - Milan 21:45
LUNEDÌ 13 LUGLIO 2020
Inter - Torino 21:45