Juventus, Allegri: "Ronaldo, Szczesny e Matuidi a casa. Gioca Pinsoglio"
© Juventus FC via Getty Images
Juventus
0

Juventus, Allegri: "Ronaldo, Szczesny e Matuidi a casa. Gioca Pinsoglio"

Così il tecnico alla vigilia del match con la Samp, l'ultimo sulla panchina dei campioni d'Italia: "Cerchiamo di chiudere in bellezza contro un grande avversario. Chance per Pereira"

TORINO - Domani alle ore 18 la Juventus saluta ufficialmente il campionato che l'ha vista dominare dalla prima all'ultima giornata e saluta anche il proprio tecnico, Max Allegri, all'ultima presenza ufficiale sulla panchina bianconera. Lo stadio Luigi Ferraris di Genova sarà teatro del'epilogo della stagione 2018-19 e la Sampdoria l'ultimo avversario.

L'allenatore toscano parla in conferenza stampa e, déjà vu trito e ritrito quest'anno, il primo argomento sono gli infortunati: "Szczesny ha avuto un problema al ginocchio e probabilmente nelle prossime settimane dovrà subire un'artroscopia. Ronaldo? Non c'è, non viene. Deve riposare che ha la Nazionale. Restano a casa Ronaldo, Matuidi e Berna squalificati, Cancelo gli hanno sbrindellato il naso, Mandzukic vuole farsi più bellino, Alex Sandro sta meglio ma questo trauma che ha avuto gli ha procurato un'infrazione muscolare. Douglas Costa lo rivedrete il prossimo anno perché domani è l'ultima partita. Se non gioca la partita del cuore, domani non c'è. Se domani ce la fa Spinazzola non giocherà Pereira, ma i giocatori sono questi".

Panchina Juve: più Sarri che Inzaghi?

La formazione anti-Sampdoria

"Non c'è da chiacchierare di niente, vi dico la formazione di domani. Domani gioca Pinsoglio, poi giocheranno Caceres, Rugani, Chiellini, De Sciglio, Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Pereira, Dybala e Kean. Il resto, vi ringrazio tutti. Ora ci salutiamo di là, beviamo un goccetto, facciamo un brindisi di fine stagione e poi con qualcuno ci vediamo domani alla partita, altrimenti ci vediamo prossimamente su altri schermi. Andiamo a fare una bella partita che bisogna finire in bellezza, contro una squadra che ha fatto un bellissimo campionato e va dato atto a Giampaolo per il lavoro fatto. Poi andiamo al mare, prendiamo un po' di sole, mi hanno informato di mettere la crema protettiva che se no prendo l'insolazione e mi rincoglionisco ancora di più di quello che sono. Crema protezione 50? Va bene".

Per Sanè sfida Juve-Bayern

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 8° GIORNATA
SABATO 19 OTTOBRE 2019
Lazio - Atalanta 3 - 3
Napoli - Verona 2 - 0
Juve - Bologna 2 - 1
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019
Sassuolo - Inter 3 - 4
Cagliari - Spal 2 - 0
Sampdoria - Roma 0 - 0
Udinese - Torino 1 - 0
Parma - Genoa 5 - 1
Milan - Lecce 2 - 2
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019
Brescia - Fiorentina 20:45

 

Calciomercato in Diretta