Juve, De Ligt: "Scirea, Cannavaro e Maldini i miei idoli"
Juventus
0

Juve, De Ligt: "Scirea, Cannavaro e Maldini i miei idoli"

L'olandese cambia la propria immagine su Instagram e pubblica un video motivazionale in chiave bianconera, poi elogia la scuola italiana dei difensori

TORINO - "Una nuova sfida, felice di esserci", Matthijs De Ligt, appena firmato ufficialmente il contratto con la Juventus, manda i primi messaggi in veste bianconera dai propri profili social. Il difensore olandese ha cambiato la sua immagine su Instragram, pubblicandone una con la maglia dei campioni d'Italia. Poi ha pubblicato anche un video motivazionale, già visualizzato da centinaia di migliaia di utenti: "Guarda lontano, corri veloce e adesso più veloce - dice una voce in inglese - prendiamo posizione, puntiamo in alto, ancora più in alto. Siamo affamati, viviamo di adrenalina. Accendiamo l'ambizione, siete pronti?".

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

New challenge on, happy to be ?? Juve ci sono @juventus #ForzaJuve #TURNDELIGTON

Un post condiviso da Matthijs de Ligt (@mdeligt_) in data:

De Ligt: "Primo giorno da juventino"

Nel corso della mattinata poi Matthijs De Ligt ha pubblicato un secondo video su Instragram, intitolato "primo giorno da juventino, primo giorno di una nuova avventura" con il racconto delle ultime 36 ore: dall'arrivo a Torino in aereo, alla visite mediche, la firma del contratto e il saluto degli amici. Il video peraltro inizia con una foto di De Ligt bambino, insieme con due amichetti, che indossa una maglia della Juventus.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

First day as a juventino, first day of a new adventure @juventus #TURNDELIGTON

Un post condiviso da Matthijs de Ligt (@mdeligt_) in data:

De Ligt, domattina la presentazione

De Ligt si è legato alla Juventus con un contratto fino al 2024. Si parla di un ingaggio da  7,5 milioni a stagione che può arrivare a 12 con i bonus. L'accordo con la Vecchia Signora prevede una clausola rescissoria da 150 milioni che sarà valida solo dall'estate 2021. De Ligt verrà presentato alla stampa domattina, venerdì 19 luglio, alle ore 10 all'Allianz Stadium.

De Ligt: "Cannavaro e Scirea i miei modelli"

"Ho giocato per 10 anni nel settore giovanile e tre in prima squadra ma sfortunatamente adesso devo fare un passo avanti". Così Matthijs De Ligt saluta i tifosi dell'Ajax nel corso di una intervista apparsa su Ajax Tv e sui canali social del club dopo l'ufficializzazione del suo passaggio alla Juventus per 75 milioni. Il 19enne centrale olandese spiega anche i motivi che lo hanno portato a scegliere proprio i bianconeri, nonostante le offerte di altri top club europei. "Sono sempre stato affascinato da come difendono gli italiani. Ci sono tanti calciatori che seguo come esempi" aggiunge per poi elencare i nomi di "Maldini, Baresi, Nesta, Cannavaro, Scirea. E potrei andare avanti".

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

 

Calciomercato in Diretta