Juve, il piano anti debiti: 300 milioni di aumento di capitale
© LAPRESSE
Juventus
0

Juve, il piano anti debiti: 300 milioni di aumento di capitale

Il cda bianconero vara il piano di sviluppo per gli esercizi 2021-2024 che proporrà all'assemblea dei soci del 24 ottobre

TORINO - Il consiglio d'amministrazione della Juventus proporrà agli azionisti, nell'assemblea del 24 ottobre, un aumento fino a 300 milioni di euro del capitale sociale. È quanto deciso oggi, nella riunione presieduta da Andrea Agnelli, nell'ambito del piano di sviluppo per gli esercizi 2021-2024, per "finanziare gli investimenti utili al mantenimento della competitività sportiva", "sostenere la strategia commerciale per l'incremento dei ricavi" e "rafforzare la struttura patrimoniale della società.

Sarri: "Ronaldo? Da lui ci si aspettano cose eccezionali"

Juve, la nota sull'aumento di capitale

"Juventus è oggi tra i club più importanti nel mondo - si legge nella nota diffusa dalla Juventus al termine del consiglio d'amministrazione - e dispone di un brand a rilevanza globale in un contesto, quello del calcio professionistico di alto livello, che registra una progressiva polarizzazione con pochissimi club in grado di competere per vincere in ogni competizione". Il piano di sviluppo, che prevede l'aumento di capitale, si propone di "consolidare questa posizione". Exor, la holding della famiglia Agnelli, ha dichiarato il proprio sostegno all'operazione e si è impegnata a sottoscrivere la quota di aumento di capitale di sua pertinenza, pari al 63,77%. Bnp Paribas, Goldman Sachs International, Mediobanca e UniCredit Corporate & Investment Banking agiranno in qualità di joint global coordinators e joint bookrunners (i "Joint Global Coordinators") nel contesto dell'aumento di capitale. In data odierna i Joint Global Coordinators hanno sottoscritto con la Società un accordo di c.d. preunderwriting, a condizioni in linea con la prassi di mercato per operazioni analoghe.

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 7° GIORNATA
SABATO 05 OTTOBRE 2019
Spal - Parma 1 - 0
Verona - Sampdoria 2 - 0
Genoa - Milan 1 - 2
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
Fiorentina - Udinese 1 - 0
Atalanta - Lecce 3 - 1
Bologna - Lazio 2 - 2
Roma - Cagliari 1 - 1
Torino - Napoli 0 - 0
Inter - Juve 1 - 2
MERCOLEDÌ 18 DICEMBRE 2019
Brescia - Sassuolo 20:45

 

Calciomercato in Diretta