Dentro i segreti dello strapotere Juve: ingaggi da 150 milioni netti a stagione
Juventus
0

Dentro i segreti dello strapotere Juve: ingaggi da 150 milioni netti a stagione

Rabiot costa 1,4 milioni. Szczesny ha l’agente più caro. Le cifre sono da urlo: più del doppio dell'Inter

TORINO - Alla fine, fare i conti in tasca ai club di serie A, può aiutare a capire tante cose. Euro più, euro meno, la crescita esponenziale della Juventus trova in un fatturato da 621,5 milioni di euro la conferma di una potenza senza eguali in Italia e in grado di tenere botta in Europa contro chiunque. Il gap con le rivali in serie A, poi, è testimoniato da un monte ingaggi per la sola prima squadra che al lordo si avvicina al muro dei 150 milioni netti a stagione, più del doppio dell'Inter prima inseguitrice, cui aggiungere i proverbiali bonus che solitamente vengono raggiunti dai giocatori di una squadra che da otto anni domina in Italia. Letteralmente una superpotenza,destinata a continuare a crescere, basti pensare che solo i giocatori non scesi in campo contro l'Inter (tra panchina e tribuna) complessivamente guadagnano circa 60 milioni netti l'anno, un monte ingaggi che in Italia potrebbe bastare per puntare allo scudetto.

Ingaggi Juve, ecco quanto incide il fattore agenti

Più concretamente, dalla relazione finanziaria annuale al 30 giugno 2019 diffusa dalla Juve, emergono nel dettaglio anche l'incidenza che hanno avuto i vari agenti. Sia per quel che riguarda il ruolo da intermediario in sede di calciomercato, una voce da qualche tempo diffusa come “oneri accessori” e solitamente comunicata già con l'annuncio dell'acquisto di turno: è successo per i 10,5 milioni dell'affAre legato a Matthijs De Ligt e per i 3,6 milioni legati all'ingaggio di Aaron Ramsey. Non erano stati comunicati invece gli oneri accessori per l'ingaggio di Adrien Rabiot, circa 1,4 milioni di euro: molto meno di quanto sembrava potesse influire il ruolo di mamma Veronique. Poi ci sono i compensi da riconoscere agli agenti Fifa in caso di permanenza del tesseramento di singoli calciatori, una voce che complessivamente incide per circa 12,5 milioni di euro (non considerando ovviamente i nuovi acquisti): in cima alla classifica dei calciatori con gli agenti più pagati c'è Wojciech Szczesny (assistito da Jonathan Barnett) con 2 milioni, seguito da Alex Sandro (il cui entourage è guidato da Pablo Miranda).

Matuidi, la quota è di 800 mila euro

Una tabella che permette anche di capire come il contratto di Blaise Matuidi sia sì in scadenza, ma con un'opzione di rinnovo in mano alla società bianconera. Già prevista infatti la quota per gli agenti Fifa del centrocampista francese (l'onnipresente Mino Raiola), che anche per la prossima stagione sarà di 800 mila euro, ovviamente solo nel caso in cui Matuidi restasse in bianconero. Un ulteriore indizio che lo avvicina quindi al prolungamento fino al 2021.

Juve, Sarri vuole Emerson Palmieri

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta