Juventus
0

Juve, Alex Sandro: "De Ligt non è in difficoltà, è fortissimo"

L'esterno brasiliano dei bianconeri difende il compagno di squadra, spesso al centro delle critiche: "Lo vedo in crescita, mi trovo bene a giocare con lui". Poi sul pareggio di Lecce: "Dobbiamo essere più concreti"

Juve, Alex Sandro:
© Juventus FC via Getty Images

TORINO -  A due giorni dal pareggio di Lecce, Alex Sandro non ha ancora digerito la mancata vittoria della sua Juve: “Quando non vinciamo non siamo contenti, che sia un pareggio o una sconfitta - racconta il calciatore brasiliano a Sky Sport - ma dobbiamo continuare a lavorare, abbiamo creato tantissime occasioni da gol e dalla prossima bisogna essere più concreti”. Mercoledì sera la Juve ospita il Genoa, rilanciato dalla cura del nuovo allenatore Thiago Motta: “Non l'ho mai affrontato, ma lo conosco, è uno intelligente, quando giocava voleva sempre la palla e penso farà così anche come allenatore. Ci aspetta una partita dura, tosta, ma dobbiamo vincere, conquistare questi tre punti sarà fondamentale per il prosieguo del campionato”.

Alex Sandro: "De Ligt è fortissimo"

Poi Alex Sandro difende il compagno di squadra Matthijs De Ligt, che ancora non convince tutta la critica: “Noi che siamo qui da più tempo dobbiamo trasmettere esperienza e tranquillità ai nuovi – spiega l’esterno brasiliano - ma non lo vedo in difficoltà, anzi, lo vedo in crescita. È fortissimo, mi trovo bene a giocare con lui in difesa e sono sicuro che farà meglio di partita in partita, è un giocatore importante per la squadra”.

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti