Juve, senti Szczesny:
© Juventus FC via Getty Images
Juventus
0

Juve, senti Szczesny: "Ronaldo? Normale si arrabbi. Conosciamo la sua personalità"

Il portiere bianconero commenta la reazione del fuoriclasse portoghese dopo la sostituzione: "Tornerà in condizioni fisiche migliori e, come ha sempre fatto, farà la differenza nella fase decisiva della stagione"

TORINO - "Credo sia normale che un campione, quando esce dal campo, si arrabbi un po'. Tornerà in condizioni fisiche migliori e, come ha sempre fatto, farà la differenza nella fase decisiva della stagione". Sono queste le parole di Szczesny sulla reazione di Cristiano Ronaldo alla sostituzione al 55' del match contro il Milan di ieri. Il portiere polacco, tra i migliori contro i rossoneri, giustifica dunque il portoghese: "Conosciamo tutti le qualità e la personalità di Cristiano". Per Ronaldo, non al 100%, si tratta della seconda sostituzione consecutiva (era uscito anche nella trasferta europea in Russia contro la Lokomotiv Mosca). Il portoghese, appena ha visto il suo numero sul tabellone luminoso, ha lasciato il rettangolo verde dirigendosi direttamente verso gli spogliatoi senza fermarsi in panchina e, addirittura, ha abbandonato l'Allianz Stadium prima della fine del match. Il campo ha poi dato ragione a Sarri, con Dybala, entrato al posto proprio di Ronaldo, che con uno splendido gol a poco più di 10 minuti dalla fine ha siglato il successo dei bianconeri sul Milan, riportando la Juve in testa alla classifica. Grande felicità per i tre punti conquistati: "Una vittoria sofferta - commenta Szczesny -, contro una squadra giovane ma di grande qualità. Alla fine l'abbiamo portata a casa ed è quello che conta". 

Szczesny: "Cr7 via prima? Normale sia arrabbiato"

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 41
Lazio 68 Parma 40
Atalanta 67 Fiorentina 36
Inter 65 Sampdoria 35
Roma 54 Udinese 35
Napoli 52 Torino 34
Milan 50 Genoa 30
Sassuolo 46 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 42 Spal 19
SERIE A - 32° GIORNATA
SABATO 11 LUGLIO 2020
Lazio - Sassuolo 1 - 2
Brescia - Roma 0 - 3
Juve - Atalanta 2 - 2
DOMENICA 12 LUGLIO 2020
Genoa - Spal 2 - 0
Parma - Bologna 2 - 2
Fiorentina - Verona 1 - 1
Cagliari - Lecce 0 - 0
Udinese - Sampdoria 1 - 3
Napoli - Milan 2 - 2
LUNEDÌ 13 LUGLIO 2020
Inter - Torino 21:45