Juventus
0

Juve, Paratici: "Abbiamo rosa competitiva. Rugani? Per noi è un giocatore importante"

Il dirigente del club bianconero prima della partita con la formazione di Sarri impegnata sul campo della Roma: "L'Inter ha già fatto investimenti importanti, se ne farà altri non sarà una sorpresa"

Juve, Paratici:
© LAPRESSE

ROMA - "De Ligt sta meglio, ha giocato tanto ad inizio stagione. Ha 19 anni. Tutta questa pressione su di lui ha fatto si che adesso deve un po' rifiatare. Tornerà ad essere il De Ligt che conosciamo. La corsa allo scudetto è complicata e comprende anche la Lazio alla quale faccio i complimenti. L'Inter ha comprato molti giocatori questa estate. Ha già fatto investimenti importanti se ne farà altri non sarà una sorpresa". Queste le parole ai microfoni di Sky Sport di Fabio Paratici, chief football officer della Juventus, a pochi minuti dalla sfida all'Olimpico contro la Roma. "Noi pensiamo di avere una rosa molta competitiva. Se abbiamo troppi giocatori, come ci avete detto, difficile acquistarne altri. Campioni d'inverno? Conta vincere alla fine, questa contro la Roma è una tappa importante ma non decisiva", ha aggiunto. "Rugani? E' un giocatore importante, ha giocato ogni anno più del 50% delle gare. Non va sui social, non ha tatuaggi. E credo che sia sottovalutato", ha aggiunto.

Roma-Juventus: tabellino e statistiche

All'Olimpico anche il presidente Ferrero: quanti selfie con i romanisti!

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti