Juventus
0

Emre Can: "Sarri mi ha fatto fuori con una telefonata di 20 secondi"

Il centrocampista del Borussia Dortmund ha svelato un retroscena che risale alla scorsa estate: "Mi chiamò per dirmi che non sarei stato in lista per la Champions"

Emre Can:
© EPA

DORTMUND (GERMANIA) - Dalla Juve al Borussia Dortmund. È stato un ritorno dolce quello di Emre Can in Bundesliga dopo gli ultimi sei mesi da separato in casa a Torino. Dall'arrivo di Sarri la scintilla non è mai scattata, anzi. Un rapporto finito ancor prima di iniziare, come ha raccontato il centrocampista tedesco ai microfoni di Kicker: "Sarri questa estate è arrivato e non ci ha allenato in prima persona a causa della polmonite per diverse settimane. Poi, dopo che il club aveva rifiutato le offerte e mi aveva tolto dal mercato, Sarri con una telefonata di 20 secondi mi ha annunciato che non sarei stato inserito nella lista Champions. Dopo quella telefonata, mi è stata negata ogni possibilità. Pensavo fosse ingiusto e per questo ho deciso di trasferirmi a gennaio".

Emre Can e il rapporto con la Juve

Il tempo trascorso a Torino non viene vissuto con rimpianto da Emre Can. Che ha tenuto a precisare: "Questa decisione non c'entra nulla con il club, né con i tifosi: la Juve è una grande società. Il motivo principale dell'addio era che volevo tornare nuovamente a giocare a calcio. Ovviamente anche la possibilità di partecipare all'Europeo ha inciso, voglio far parte della nazionale tedesca".

Per Emre Can il Borussia è stata la scelta giusta

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Genoa 25
Verona 35 Lecce 25
Parma 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
SERIE A - 26° GIORNATA
SABATO 29 FEBBRAIO 2020
Lazio - Bologna 2 - 0
Napoli - Torino 2 - 1
DOMENICA 01 MARZO 2020
Lecce - Atalanta 2 - 7
Cagliari - Roma 3 - 4
DOMENICA 08 MARZO 2020
Parma - Spal 0 - 1
Milan - Genoa 1 - 2
Sampdoria - Verona 2 - 1
Udinese - Fiorentina 0 - 0
Juve - Inter 2 - 0
LUNEDÌ 09 MARZO 2020
Sassuolo - Brescia 3 - 0