Juventus
0

"Cristiano Ronaldo non rispetta le regole": bufera in Portogallo

Scoppia il caso in patria per l'attaccante della Juventus dopo l'allenamento in campo nello stadio del Deportivo Nacional

LISBONA (PORTOGALLO) - Il Portogallo polemico con il suo idolo sportivo: effetto del Coronavirus, l'allenamento personalizzato che Cristiano Ronaldo ha svolto nei giorni scorsi nello stadio di Madeira ha suscitato reazioni negative anche a Lisbona. Dopo la diffusione, con tanto di foto, della notizia che l'attaccante della Juve in quarantena nella sua terra d'origine si era allenato nello stadio del Deportivo Nacional, a Choupano, sulla sua isola. "Ronaldo non ha alcun permesso speciale per allenarsi", ha detto nella conferenza stampa di aggiornamento sull'emergenza Covid-19 Pedro Ramos, assessore alla Sanità della regione di Madeira. "Cristiano Ronaldo ha diritto di allenarsi fintantochè rispetta le regole come tutti i cittadini: non c'è alcun privilegio".

"La lussuosa villa di Ronaldo per la quarantena in Portogallo"

Juve, Cristiano Ronaldo si allena con Georgina

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45