Juventus
0

Juve, Chiesa si complica: Douglas Costa rifiuta tutto

L’attaccante esterno brasiliano ha detto no al Wolverhampton. Lo United la soluzione giusta?

Juve, Chiesa si complica: Douglas Costa rifiuta tutto

TORINO - Chiesa, è lotta contro il tempo. La Juve non molla l’idea Chiesa come ciliegina sulla torta di un mercato che ha portato finora Kulusevski, Arthur, McKennie e Morata. L’intenzione è di arrivare al traguardo ma è condizionata necessariamente a sviluppi positivi sul fronte delle cessioni. Prima di poter dare il via libera all’investimento per il talento ù viola il club bianconero deve sfoltire la rosa e incassare un tesoretto che permetta l’accelerazione decisiva. E qui entra in scena Douglas Costa. Perché è il brasiliano l’indiziato principale a fare spazio a Federico, garantendo le risorse utili per l’affare. L’addio dell’attaccante ex Bayern Monaco sarebbe quello più redditizio tra quelli in programma alla Continassa: l’obiettivo è di incassare 40-50 milioni e risparmiare lo stipendio da 6 milioni netti fi no al 2022. Più difficili, e comunque meno remunerative, restano infatti le possibili cessioni di Khedira, Rugani e De Sciglio. Con il tedesco continuano le complesse trattative per la rescissione del contratto, che permetterebbe di liberarsi di un ingaggio da 6,5 milioni, risparmio parzialmente annacquato comunque dalla buonuscita che verrebbe corrisposta al giocatore. Ieri, intanto, il centrocampista si è allenato e il braccio di ferro prosegue. Su Rugani si stanno muovendo, invece, Valencia e West Ham senza però che sia ancora arrivato l’affondo concreto se non per un prestito. De Sciglio, invece, è ancora in bilico senza acquirenti all’orizzonte.

De Ligt, lavoro intenso per riprendersi la Juve: "Step by step"

La destionazione

Molto, se non tutto, insomma, dipende da Douglas Costa: l’attaccante ha rifiutato il Wolverhampton e non appare intenzionato a lasciare Torino, a meno che si presentino prospettive interessanti, di alto profilo. Un’occasione potrebbe arrivare dal Manchester United che è andato all’assalto di Jadon Sancho ma si è visto rifiutare dal Borussia Dortmund una proposta da 80 milioni più 20 di bonus. I Red Devils hanno da tempo i radar puntati anche sullo juventino e ora potrebbero tornare alla carica. [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

[[dugout:eyJrZXkiOiJ5R3FRbmY0SCIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Tutte le notizie di Juventus

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 20:45
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 20:45