Caso Suarez, la battuta del ministro Spadafora

Il ministro dello Sport ha detto la sua sul caos che sta coinvolgendo Paratici e la Juventus
Caso Suarez, la battuta del ministro Spadafora

ROMA - Il caso Suarez è "una bruttissima vicenda. Ma c'è un processo in corso e vorrei evitare di commentare. Vi posso offrire al massimo un gioco di parole: per chi ha a cuore il Reddito di cittadinanza, non è il massimo vedere un'indagine al centro della quale c'è una cittadinanza da reddito": così il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, in una intervista al Foglio. Il ministro ha poi parlato della possibile riapertura delle palestre. "Ho chiesto al Cts di essere audito prima di Natale - le parole di Spadafora - perché vorrei lavorare, con le Regioni che continueranno a essere zone gialle dopo Natale, a una graduale riapertura degli sport di base, già da gennaio. Spero si possa fare, sarebbe un bel modo per provare ad aprire il 2021 con un sorriso in più".

Juve, caso Suarez: indagato Fabio Paratici
Guarda il video
Juve, caso Suarez: indagato Fabio Paratici

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti