Juve, Khedira: "Ancelotti straordinario. La Premier manca alla mia collezione"

Il tedesco potrebbe lasciare i bianconeri per approdare all'Everton del suo ex allenatore ai tempi del Real: "Lui e Mourinho sono due personaggi straordinari da cui ho imparato tanto"
Juve, Khedira: "Ancelotti straordinario. La Premier manca alla mia collezione"© Juventus FC via Getty Images

TORINO - Sami Khedira, ormai fuori dai piani di Andrea Pirlo, ha parlato di un suo possibile approdo in Premier League. Il centrocampista tedesco potrebbe lasciare la Juventus già a gennaio e secondo il Daily Mail avrebbe già contattato l'allenatore del Tottenham José Mourinho per un consiglio: "La Premier League manca ancora alla mia collezione, giocarci sarebbe la ciliegina sulla torta. Ho fatto sessioni extra con istruttori di fitness per prepararmi al ritmo e all'intensità". Tra le squadre accostate al tedesco in queste settimane c'è anche l'Everton di Carlo Ancelotti, suo ex allenatore del Real Madrid come Mourinho: "Siamo rimasti in contatto negli anni. Lui e José sono due personaggi straordinari da cui ho imparato tanto, sul gioco e su me stesso. Sono entrambi in club che giocano un ruolo importante nel campionato. Quindi vediamo cosa succede".

Squadra migliore del 2020 in Italia, Cassano vota...Juve
Guarda il video
Squadra migliore del 2020 in Italia, Cassano vota...Juve

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti