De Ligt positivo al Coronavirus: Juve in emergenza in difesa

Il difensore olandese si aggiunge ai contagi di Alex Sandro e Cuadrado
De Ligt positivo al Coronavirus: Juve in emergenza in difesa© Juventus FC via Getty Images

TORINO - "Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Matthijs De Ligt. Il calciatore è già stato posto in isolamento", il comunicato della Juventus pubblicato sul proprio sito ufficiale. Il difensore olandese, prelevato dall'Ajax nell'estate del 2019, è stato in campo 90' nel big match di mercoledì 6 gennaio, vinto dai bianconeri di Andrea Pirlo per 3-1 al Giuseppe Meazza contro il Milan.

Juve, Pirlo è in emergenza

La positività di De Ligt si aggiunge a quelle già note di Cuadrado ed Alex Sandro, costretti a saltare la super sfida di San Siro. Con Demiral Chiellini a disposizione, ma non ancora al top della condizione dopo i rispettivi infortuni, Andrea Pirlo si trova ad affrontare un'importante emergenza in difesa in vista del cruciale filotto di partite: Sassuolo, Genoa in Coppa Italia, Inter, Napoli in Supercoppa, Bologna e Sampdoria nelle prossime tre settimane. Il tecnico bianconero potrà contare, oltre al capitano e al turco ex Sassuolo, sui soli Bonucci e Danilo (per giunta diffidato), oltre al giovane Dragusin.

Pirlo: "Scudetto? Nessuna favorita"
Guarda il video
Pirlo: "Scudetto? Nessuna favorita"

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti