Juve, retroscena Szczesny: “Supercoppa? Ecco perché non l'ho festeggiata”

Il portiere bianconero torna sulla sfida contro il Napoli e si prepara al Bologna: “Abbiamo dimostrato che questa squadra ha tanta fame di vincere ancora dei trofei"
Szczesny© LAPRESSE

Le sue parate hanno tenuto a galla la Juve nei momenti più difficili della gara contro il Napoli, poi però al fischio finale non c’è stato modo di festeggiare. Szczesny racconta il motivo per cui è stato costretto a perdersi la gioia di Supercoppa con il resto della squadra: “Mi hanno portato subito in un'altra stanza per fare il controllo antidoping, quindi non ho avuto il tempo e la possibilità di festeggiare con i ragazzi. È un peccato perché si sono divertiti - ha detto a Sky Sport -. Però siamo già a due giorni dalla partita contro il Bologna e bisogna ripartire subito. Chiellini mi ha ringraziato, ma se non abbiamo preso gol è anche merito della sua grande prestazione. Contro il Napoli abbiamo dimostrato che questa squadra ha tanta fame di vincere dei trofei. Quest'anno abbiamo vinto per il decimo anno di fila e questo dimostra la fame che abbiamo e non ci vogliamo fermare qua. Fino alla fine”.

Juve, lavoro personalizzato per Bentancur e altri tre

Szczesny e l'idea di Pirlo

Nel percorso di crescita del calcio offensivo bisogna avere la testa leggera, invece quando la perdiamo dobbiamo mangiare il campo per riconquistarla. Lo stiamo provando, e quello che abbiamo fatto col Napoli è stato l’equilibrio perfetto. Eravamo compatti, stretti, quando c’era da soffrire anche. Una squadra come la Juve per vincere le partite deve pareggiare a livello di motivazioni e fame”.

Szczesny su Mandzukic al Milan

"L’arrivo di Mandzukic al Milan porterà esperienza. Sicuramente sarà un avversario molto tosto, però noi facciamo il nostro. Bisogna riconquistare il posto in classifica perché dove siamo adesso non basta. Noi vogliamo lottare per lo scudetto. Bologna? Gioca bene il pallone, bisogna stare attenti in fase difensiva. Poi con la qualità che abbiamo avanti la possibilità di far gol la troviamo. Skorupski è un grande portiere, quest’anno sta facendo molto bene. Sono contento di vederlo sul campo”.

Trionfo Juve, grande festa anche negli spogliatoi
Guarda la gallery
Trionfo Juve, grande festa anche negli spogliatoi

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti