Ronaldo, addio alla Juve: sono due le possibili destinazioni

Bilancio da rimettere in sesto e avvio di un nuovo progetto tecnico: una sua partenza anticipata sarebbe vista di buon occhio dalla Juve
Ronaldo, addio alla Juve: sono due le possibili destinazioni© ANSA

Allora, che fa Cristiano Ronaldo: resta o se ne va? Questa è la domanda che si fa praticamente tutto il popolo bianconero. Una pronta risposta, l'amata Georgina Rodriguez, sabato pomeriggio per le strade di Jaca, ha provato a darla a un tifoso: «Se queda», resta. In realtà lady Ronaldo forse non poteva dire nulla di diverso. Ma giorno dopo giorno vanno aumentando le possibilità che quella lettera diffusa da Ronaldo nella tarda serata di lunedì scorso possa trasformarsi in un messaggio d'addio: raggiunto l'obiettivo di vincere tutto in Italia come in Spagna e Inghilterra, il lavoro di Ronaldo a Torino può definirsi concluso. E l'arrivo di Max Allegri può spingere ulteriormente fuori CR7 dal progetto bianconero. I due si erano salutati un po' così, secondo il tecnico per continuare a crescere la Juve avrebbe dovuto avere la forza di rinunciare a Ronaldo, che a sua volta ha votato sì all'idea del cambio in panchina. In questi giorni Cristiano ha poi salutato e ringraziato Andrea Pirlo, rimandando almeno per ora il bentornato ad Allegri. [...]

Le due possibili destinazioni di Ronaldo

Se Ronaldo va via, chi lo prende? Non sono molti i club che possono permetterselo. È stato lui tramite Mendes ad allontanare il rientro romantico allo Sporting, è stato il Real Madrid tramite Florentino Perez a tirarsi indietro salvo clamorosi ripensamenti. Piuttosto è un altro il ritorno che potrebbe concretizzarsi, quello al Manchester United: i Red Devils sarebbero disposti a riaccogliere CR7, anche se alle proprie condizioni, quindi con un ingaggio ridotto rispetto a quello attuale. L'ipotesi di uno scambio con Paul Pogba, per quanto complicata, non appare impossibile considerando i continui segnali di intesa lanciati dal centrocampista francese (anche lui in scadenza 2022) alla Juve in questi anni di esilio dorato a Manchester. C'è poi la pista che porta al Psg, in attesa di capire che farà Kylian Mbappé a sua volta in scadenza nel 2022: se l'attaccante francese dovesse lasciare Parigi, allora l'ipotesi di un contratto biennale da offrire a CR7 con un ruolo alla Neymar in vista del Mondiale in Qatar potrebbe davvero mettere il club di Al Khelaifi in condizione di affondare il colpo. Passano i giorni e il nodo Ronaldo resta il più delicato e importante da sciogliere in casa Juve, ma ogni giorno che passa Ronaldo sembra allontanarsi dalla Juve.

Tutti gli approfondimenti sul Corriere dello Sport-Stadio

Georgina Rodriguez, look esplosivo in vacanza
Guarda la gallery
Georgina Rodriguez, look esplosivo in vacanza

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti