Juve, il dubbio di Allegri: non sa dove mettere Ronaldo

Nel 4-3-3 Cristiano a sinistra. E prima punta nel 4-2-3-1. Il tecnico studia la scelta migliore
Juve, il dubbio di Allegri: non sa dove mettere Ronaldo

E adesso, CR7, dove lo metto? Massimiliano Allegri è alle prese con il rompicapo dell'estate, non nuovo in verità per lui, visto che già nella prima stagione bianconera del fenomeno aveva dovuto affrontare la questione, approntando diverse soluzioni. Due anni dopo, il tema si ripresenta e i protagonisti da affiancare al fenomeno sono in parte cambiati. Adesso la Continassa diventerà il laboratorio dove Max studierà e proverà il mix migliore per esaltare il portoghese e l'intero attacco. Come ha dimostrato il primo test con il Cesena, il vestito di base della Signora sarà il 4-3- 3. Tridente, quindi, come opzione principale.

Allegri con i big: da Ronaldo a De Ligt, Juve al Max
Guarda la gallery
Allegri con i big: da Ronaldo a De Ligt, Juve al Max

Allegri, dove metti Cristiano Ronaldo?

L'interrogativo cui rispondere è: quale sarà la posizione di Ronaldo? Facile immaginare che la via maestra sarà far partire Cristiano dalla sua comfort zone di sinistra per poi convergere al centro ed esaltare la sua classe e soddisfare la sua fame di gol, come è stato in questi anni. Il riferimento centrale è altrettanto facilmente identificabile in Morata, centravanti capace di aiutarlo con i suoi movimenti ad aprire gli spazi e impegnare gli avversari. Quel lavoro preziosissimo che, nel 2018/19, gli assicurava Mario Mandzukic e che Alvaro effettuerà con caratteristiche diverse. Meno fisicità e più qualità, ma una capacità di far salire e assecondare la squadra già allenata la scorsa stagione con Pirlo e mostrata spesso con profitto. Il completamento ideale del terzetto è naturalmente Chiesa, che ormai ha raggiunto lo status di leader. Ma le opzioni sono diverse a disposizione di Allegri, che può pescare nel mazzo e trovare soluzioni con Kulusevski (all'occorrenza anche come vice del portoghese), Cuadrado (che si potrà sdoppiare nei due ruoli di esterno alto e di esterno basso) e Bernardeschi (molto utilizzato due stagioni fa come esterno destro).

Juve, Cristiano Ronaldo in campo: il gesto alle telecamere
Guarda il video
Juve, Cristiano Ronaldo in campo: il gesto alle telecamere

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti