Juve, Kaio Jorge e Locatelli allo sprint

Trattative serrate sia con il Santos che con il Sassuolo: la punta e il centrocampista hanno già scelto i bianconeri
Juve, Kaio Jorge e Locatelli allo sprint
TagsJuventusKaio Jorgelocatelli

Juve-Kaio Jorge, prove di matrimonio. E lo champagne per il brindisi potrebbe essere stappato davvero in fretta, già la prossima settimana. Il pressing bianconero, infatti, è costante e pure ieri ci sono stati contatti importanti con il Santos per sbloccare definitivamente la situazione e regalare a Massimiliano Allegri fin da subito il talento brasiliano. Alla Continassa si è deciso per l’accelerata, considerata anche la volontà dell’attaccante che vuole solo e soltanto la Juve. Non il Milan o il Benfica, gli altri club in corsa. Avanti verso l’obiettivo, quindi, anche perché pure il club brasiliano sembra essere entrato nell’ordine delle idee di non poter tirare troppo la corda, dopo aver tentato di alzare la posta rivelando l’esistenza di una presunta clausola che porterebbe al rinnovo automatico per due anni del contratto in scadenza a gennaio 2022. Verità o bluff? Le parole del presidente del Santos, Andres Rueda, delineano una posizione più morbida e non sulle barricate. «Stiamo trattando con la Juve per Kaio - ammette a Estadio 97 -. Non abbiamo ancora deciso se verrà venduto a titolo definitivo subito o se andrà via a gennaio dopo la scadenza del contratto. Non è vero che vendiamo male il nostro giocatore, non volevamo dare via Kaio, ma ci ritroviamo obbligati per via del contratto in scadenza…». Meglio, in definitiva, privarsene subito, pur a malincuore, e incassare qualcosa, che vederlo partire all’alba del nuovo anno a zero. Così c’è l’entourage del giocatore che ora sta lavorando come mediatore per far sì che le parti possano stringersi la mano. E in questo alveo rientrano i contatti di ieri. La Juve ha messo sul piatto 3 milioni ed è pronta a fare uno sforzo ulteriore inserendo alcuni bonus facilmente raggiungibili per alzare la posta attorno ai 4 totali così da soddisfare le aspettative del Santos. 

Juve-Locatelli, la situazione

E poi c’è Locatelli. I contatti con il Sassuolo vanno avanti a oltranza, anche dopo il terzo, infruttuoso, appuntamento di venerdì. Un quarto incontro potrebbe andare in agenda all’inizio della prossima settimana. La Juve però ha fiducia: «Siamo sul giocatore - conferma il vicepresidente, Pavel Nedved, a Mediaset -. Abbiamo parlato con il Sassuolo e abbiamo presentato la nostra offerta che crediamo congrua con la situazione Covid. Siamo sempre fiduciosi: è normale che ci sia qualche cosa da chiarire e risolvere ma quando tu vuoi un giocatore e lui vuole te, vogliamo concludere, questo è chiaro». Ottimismo, quindi, anche se ci sono ancora diversi nodi da sciogliere.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti