Ronaldo via dalla Juve? Il dibattito social si infiamma

L'ipotesi di un addio ai bianconeri del portoghese accende la discussione tra favorevoli alla cessione e chi lo vorrebbe ancora a Torino
Ronaldo via dalla Juve? Il dibattito social si infiamma© Getty Images
TagsJuventusRonaldo

L'arrivo a Torino del super agente Jorge Mendes per parlare con la Juventus del futuro di Cristiano Ronaldo ha scatenato il dibattito sui social network: c'è chi è favorevole a un addio ai bianconeri del 36enne asso portoghese e chi invece si preoccupa per una possibile cessione di CR7. "Spoiler: è esistita una Juventus senza Cristiano Ronaldo e, spoiler, vincevamo lo stesso" scrive Cam su Twitter, rassicurando i tifosi bianconeri. "Se parte uno da 80 gol in tre stagioni la differenza la senti, eccome", ribatte Consuelo. "Ronaldo a 37 anni fa i capricci come il più odioso dei bambini", sottolinea polemicamente Max, che però è chiaramente un tifoso dell'Inter. "Senza di lui la Juve perde tanto a livello di qualità e di gol - è la riflessione di Giuseppe - confermare il 4° posto per Allegri sarà molto difficile, considerando che i senatori sono a fine carriera e i giovani non ancora pronti a sostituirli".

Elogi e critiche per Cristiano Ronaldo

Responsabilità addossate al club bianconero da parte di Nicholas, che sui social scrive: "Cosa ha fatto la Juve negli ultimi 3 anni per convincere Cristiano Ronaldo che la sua scelta a suo tempo di venire da noi fu giusta? Niente, nada, zero assoluto". "Io credo che, alla fine, il Re Cristiano Ronaldo resterà, con nostra enorme soddisfazione", scrive Alessandro. Non è ottimista invece Gianpaolo, che difende CR7: "Quando ripenserò agli anni di Cristiano Ronaldo alla Juventus, proverò due sentimenti contrastanti: l'orgoglio per averlo avuto in squadra e il rimpianto per non avergli messo a disposizione una squadra per puntare concretamente alla Champions League". Anche Dan si schiera con il portoghese: "Tra 20 anni penseremo a come abbiamo fatto ad avere all'epoca il giocatore più forte al mondo e averlo trattato come l'ultimo degli scemi". A metà strada è il giudizio di Riccardo: "La Juve perderebbe gol e leadership anche se, arrivati a questo punto, meglio lasciar partire un calciatore scontento e che pensa di essere ancora al top della forma". Non manca, infine, anche un po' di ironia: "Mendes è a Torino solo per visitare il Museo Egizio", è il tweet di Lollo.

Kaio Jorge: "Ronaldo un'ispirazione ma non so se resta"
Guarda il video
Kaio Jorge: "Ronaldo un'ispirazione ma non so se resta"

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti