Juve-Roma, Allegri va in campo senza i nazionali

Al JTC seduta di allenamento ancora con il gruppo limitato dalle assenze: si lavora sul possesso palla e la costruzione del gioco
Juve-Roma, Allegri va in campo senza i nazionali
TagsjuveRomaSerie A

TORINO - L'ottava giornata di Serie A, al ritorno dalla sosta, offre, oltre a Lazio-Inter, il big match tra Juve e Roma, la sfida tra Allegri e Mourinho, in programma domenica alle 20.45 all'Allianz Stadium. Il problema nazionali e sudamericani coinvolge più squadre, compresi bianconeri e giallorossi: Allegri, nel vortice delle voci extra campo che riguardano la rottura tra lui e Ambra Angiolini, prepara la gara alla Continassa senza alcuni giocatori ancora impegnati con le nazionali e gestisce il gruppo ristretto. Al JTC va in scena una seduta basata su esercitazioni per possesso palla e costruzione di gioco in fase di manovra avanzata, come si legge anche sul sito della Juve. Sabato, domani, Max parlerà in conferenza stampa (ore 12) e, forse, darà qualche indicazione in più sulla formazione che affronterà la Roma.

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti