Dybala strilla la Juve: "Non si può giocare solo per l'1-0"

L'argentino segna all'Inter e scuote la squadra: "Dobbiamo migliorare la fase offensiva. Ora tocca a me, sarò leader"
Dybala strilla la Juve: "Non si può giocare solo per l'1-0"© LAPRESSE
TagsJuventusDybala

MILANO - Dybala torna in campo e salva Allegri e la Juve, pareggiando a San Siro su rigore il vantaggio di Dzeko e gelando Inzaghi, a un passo dalla vittoria. Un ritorno da campione e da leader, come la Joya vuole essere per la squadra: "Dopo tanti anni qui, imparando dai più grandi e dai leader, che per fortuna ne ho avuti tanti, uno cresce e cerca di aiutare i giovani e i nuovi. È arrivato il mio momento, faccio il meglio per la squadra" ha spiegato a Dazn.

Inter-Juve 1-1: Dzeko illude Inzaghi, Dybala salva Allegri

Dybala: "Non si può giocare solo per l'1-0"

"Per come si era messa la partita è un punto molto importante, noi giochiamo sempre per vincere ma oggi l’Inter ha giocato molto bene a calcio. Dobbiamo migliorare la fase offensiva, se giochiamo solo per vincere di un gol non basterà. Dipende dalla partita però, se possiamo vincere 1-0 va bene così, anche se noi giochiamo per segnare tanto. Voglio aiutare i miei compagni e fare il meglio per me e i tifosi, stare fuori non mi piace, ultimamente ho avuto tanti infortuni ed è brutto uscire perché faccio di tutto per stare bene", ha detto anche Dybala.

Apre Dzeko, chiude Dybala dal dischetto: Inter-Juve finisce 1-1
Guarda la gallery
Apre Dzeko, chiude Dybala dal dischetto: Inter-Juve finisce 1-1

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti