Juve, Allegri: "Dispiace aver preso quattro gol ma l'obiettivo è stato raggiunto"

Le parole del tecnico bianconero dopo la sconfitta contro il Chelsea: "All’andata abbiamo fatto una partita diversa e siamo stati più attenti nella fase difensiva per tutti i 90′, stasera lo abbiamo fatto solo nei primi 45'"
Juve, Allegri: "Dispiace aver preso quattro gol ma l'obiettivo è stato raggiunto"

LONDRA - "Abbiamo fatto un bel primo tempo, poi nel secondo tempo loro hanno continuato a fare pressione e il secondo e terzo gol li abbiamo presi in maniera leggera. Abbiamo concesso dei calci d’angolo in cui sono forti fisicamenti, potevamo fare meglio in qualche situazione". È questa l'analisi di Massimiliano Allegri dopo la pesante sconfitta della Juventus allo Stamford Bridge. Nonostante il ko contro il Chelsea l'allenatore bianconero non si perde d'animo: "Dispiace aver preso 4 gol, ma l’obiettivo qualificazione è stato raggiunto, ora dobbiamo pensare alla partita di sabato".

Allegri: "Puniti severamente per dei cali di attenzione"
Guarda il video
Allegri: "Puniti severamente per dei cali di attenzione"

Allegri: "Ho fatto i complimenti ai ragazzi per il passaggio del turno"

Allegri ha poi fatto un confronto con la partita d'andata: "Ci sono stati momenti in cui abbiamo perso un po’ troppi palloni cercando di verticalizzare subito, invece dovevamo tenere di più la palla. Quando giochi queste partite devi rallentare, perché gli avversari sono forti, il Chelsea sta bene fisicamente e ha grande tecnica. All’andata abbiamo fatto una partita diversa e siamo stati più attenti nella fase difensiva per tutti i 90′, stasera lo abbiamo fatto solo nei primi 45. Abbiamo centrato il passaggio con due giornate di anticipo e ora dobbiamo pensare all’Atalanta". Infine, sempre sul passaggio del turno: "Ho fatto i complimenti ai ragazzi per il passaggio del turno. Non è che siamo diventati la squadra più forte d’Europa dopo aver vinto con la Lazio, ci vuole equilibrio, ci vuole calma, sappiamo i nostri pregi e difetti e dobbiamo lavorare sui nostri limiti: attraverso serate come queste miglioreremo“.

Allegri non vede l'ora...di abbandonare la conferenza!
Guarda il video
Allegri non vede l'ora...di abbandonare la conferenza!

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti