Juve-Atalanta, Allegri furioso: urla e insulti a fine partita

L'allenatore bianconero lascia il terreno di gioco molto arrabbiato, indicando qualcuno e imprecando ripetutamente prima di rientrare negli spogliatoi
Juve-Atalanta, Allegri furioso: urla e insulti a fine partita
TagsJuventus

Al termine dei sei minuti di recupero di Juventus-Atalanta il triplice fischio dell'arbitro Ayroldi sancisce la fine della partita persa 1-0 dai bianconeri. Le telecamere cercano M;assimiliano Allegri che appare fuori di sé dalla rabbia. Prima di rientrare velocemente negli spogliatoi indica qualcuno e grida ripetutamente una frase che fin da subito il mondo dei social, dove queste immagini sono diventate virali, ha provato a "leggere". In ogni caso sono emblematiche della tensione del momento le espressioni sui volti di Chiellini, Pinsoglio Kaio Jorge (che usciva dal campo), oltre a quelle di tutti gli addetti ai lavori presenti in quel momento. Qualcosa, oltre alla pesante sconfitta, deve aver fatto arrabbiare molto il tecnico della Juve.

La Juve cade anche contro l’Atalanta: quanti sfottò sui social
Guarda la gallery
La Juve cade anche contro l’Atalanta: quanti sfottò sui social

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti