Juve-Sampdoria e le panchine a sorpresa: Landucci sfida Tufano

Max Allegri salta il debutto stagionale della Juve in Coppa Italia per una vecchia squalifica. Samp col tecnico della Primavera aspettando Giampaolo
Juve-Sampdoria e le panchine a sorpresa: Landucci sfida Tufano© LAPRESSE
3 min
Tagscoppa italiaAllegri

La Juventus debutta nella Coppa Italia 2021-2022 ospitando la Sampdoria nella gara secca degli ottavi di finale. I bianconeri, campioni in carica dopo la vittoria nell’edizione 2020-2021 nella finale di Reggio Emilia contro l’Atalanta, puntano ad andare il più avanti possibile nel secondo torneo nazionale anche quest’anno, con il chiaro obiettivo di allungare a il numero di stagioni consecutive con almeno un trofeo in bacheca.

Juve-Sampdoria in Coppa senza allenatori "titolari"

Il tabellone della fase finale della Coppa Italia del resto non sembra proibitivo per la Juventus, che in caso di passaggio del turno affronterebbero ai quarti la vincente di Sassuolo-Cagliari e nell’eventuale semifinale chi la spunterà nel quarto già definito tra Atalanta e Fiorentina. Prima, però, c’è da superare l’ostacolo Sampdoria, in una partita che sarà caratterizzata dalla curiosa assenza contemporanea dei due allenatori “titolari”. Da una parte infatti Max Allegri dovrà scontare un vecchio turno di squalifica, dall’altra la Sampdoria è attualmente priva a tutti gli effetti di un primo allenatore dopo l’esonero di Roberto D’Aversa, ufficializzato nella mattinata di lunedì.

Dybala sblocca, McKennie raddoppia: la Juve batte l’Udinese
Guarda la gallery
Dybala sblocca, McKennie raddoppia: la Juve batte l’Udinese

Sampdoria, un ex Juve in panchina in Coppa Italia

La dirigenza blucerchiata ha già raggiunto un accordo totale con Marco Giampaolo, che tornerà sulla panchina della Sampdoria dopo due anni e mezzo: pronto un contratto fino al 30 giugno 2024, ma l’ex tecnico del Torino arriverà a Genova solo mercoledì e effettuerà il proprio debutto bis sulla panchina della Samp nel delicatissimo scontro diretto per la salvezza di sabato al “Picco” contro lo Spezia. A guidare la Sampdoria in Coppa Italia sarà allora l’allenatore della Primavera Felice Tufano, che ha diretto anche l’allenamento della vigilia a Bogliasco. Classe 1958, nativo di Brescia, Tufano vanta una lunga carriera nei settori giovanili di diversi club, compresi Parma e Sassuolo, oltre alla stessa Juventus, di cui Tufano ha allenato l’Under 17 tra il 2014 e il 2016.

Juventus, Dybala segna e non esulta
Guarda il video
Juventus, Dybala segna e non esulta

Coppa Italia, Max Allegri e quella vecchia squalifica

La squalifica di Max Allegri, invece, risale all’ultima panchina del tecnico livornese sulla panchina della Juventus in Coppa Italia, il quarto di finale perso 3-0 contro l’Atalanta il 30 gennaio 2019, che segnò l’eliminazione dei bianconeri dalla competizione e che fu segnata da un’espulsione per proteste al 39’ dello stesso Allegri, che non ha più partecipato alla Coppa Italia. Sulla panchina della Juventus siederà quindi ancora Marco Landucci, fido secondo del tecnico livornese, che ha già guidato la squadra nella recente trasferta in casa della Roma, vinta 4-3 grazie a una rocambolesca rimonta.

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti