Verso Milan-Juve: Allegri sorride, Bernardeschi è recuperato

L'esterno della Nazionale ha svolto l'intero allenamento di venerdì e si candida per una maglia da titolare per il posticipo di domenica sera a San Siro. Dubbi sulla fascia sinistra
Verso Milan-Juve: Allegri sorride, Bernardeschi è recuperato© ANSA
3 min
TagsBernardeschiAllegri

Dopo il giorno di riposo seguito alla netta vittoria sulla Sampdoria negli ottavi di finale di Coppa Italia, e dopo l’allenamento di giovedì, in casa Juventus è entrata nel vivo la preparazione della partitissima di domenica sera in casa del Milan, posticipo della 23ª giornata di Serie A, che precederà la sosta del campionato e segnerà la fine di un gennaio molto intenso per i bianconeri.

Juve, venerdì dedicato al lavoro per reparti

Sotto lo sguardo vigile di Max Allegri, che tornerà in panchina al “Meazza” dopo aver scontato il turno di squalifica in Coppa Italia che risaliva al 2019, il gruppo ha svolto un’intensa seduta iniziata con un torello che ha poi lasciato spazio ad un lavoro per reparti focalizzato sulla parte tattica. A chiudere la partitella finale, che potrebbe avere schiarito ulteriormente le idee al tecnico livornese in vista della formazione da opporre alla squadra di Stefano Pioli, in una partita cruciale per le rispettive ambizioni di entrambe le squadre, divise in classifica da sette punti.

Allegri punta il Milan: Dybala e Morata guidano la Juve
Guarda la gallery
Allegri punta il Milan: Dybala e Morata guidano la Juve

Federico Bernardeschi a disposizione per San Siro

La giornata di sabato sarà quindi quella della vigilia, con l’allenamento che seguirà la conferenza stampa tenuta da Allegri e precederà la partenza per Milano, dove il tecnico bianconero potrà contare sulla rosa quasi al completo. Gli unici assenti saranno Federico Chiesa, out fino al termine della stagione a causa della lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro, e ancora in attesa di venire operato, e Leonardo Bonucci, fuori fino ai primi di febbraio a causa di un problema muscolare. La notizia del giorno è quindi che Federico Bernardeschi, che ha svolto l’intero allenamento con il gruppo, è pienamente recuperato e candidato ad una maglia da titolare per San Siro.

Il Barca punta mezza Serie A: nel mirino Vlahovic, Dybala e Bernardeschi
Guarda il video
Il Barca punta mezza Serie A: nel mirino Vlahovic, Dybala e Bernardeschi

Milan-Juve, corsa a tre per la fascia sinistra

Per la partita contro il Milan Max Allegri avrà a disposizione anche Aaron Ramsey, che si è negativizzato dal Coronavirus, ma che è ormai ai margini della squadra e al centro di diverse voci di mercato. Possibile invece una maglia da titolare per Arthur, ugualmente chiacchierato in chiave mercato, anche se a centrocampo i maggiori indiziati per giocare titolari sono Bentancur, l’ex Locatelli e McKennie. In attacco insieme a Bernardeschi dovrebbero agire Dybala e Morata, mentre in difesa, davanti a Szczesny, sicuri Cuadrado a destra e Chiellini e De Ligt al centro. Per la fascia sinistra è corsa a tre tra Alex Sandro, favorito, l’altro ex De Sciglio e Pellegrini. 

 

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti