Calciomercato Juve: la lista di Allegri da Di Maria a De Jong

Partita la caccia ai rinforzi per la prossima stagione: la priorità è sostituire Chiellini, ma servono anche un attaccante esterno e un centrocampista top
Calciomercato Juve: la lista di Allegri da Di Maria a De Jong© ANSA ANSA ANSA

TORINO - La Coppa Italia è ormai alle spalle. Aspettando le ultime due giornate buone per i saluti e le statistiche, si può tranquillamente dire che la stagione della Juve sia finita qui. Già da tempo in ogni caso alla Continassa si lavora per voltare pagina, anche perché per fare in modo che la squadra di Max Allegri possa essere effettivamente pronta a lottare per lo scudetto saranno comunque fondamentali degli innesti di spessore. «Non sono previsti colpi di teatro», dichiarava negli scorsi giorni Maurizio Arrivabene, proprio come fatto poche settimane prima di portare a Torino prima Dusan Vlahovic e poi Denis Zakaria. Che siano frasi di circostanza o meno, Allegri si aspetta almeno tre colpi, se non quattro, meglio cinque, per quanto legati a doppio filo con l'elenco dei giocatori in partenza. Le priorità in ogni caso sono un attaccante esterno, un centrocampista top, un difensore che prenda il posto di Giorgio Chiellini. 

Le mosse 

Alla voce attaccante esterno, proseguono le riflessioni sul fronte Angel Di Maria. L'argentino sarebbe la prima eccezione al nuovo corso targato Arrivabene, con i suoi 34 anni d'età. Ma nella stagione in cui si dovrà accompagnare il recupero di Federico Chiesa, uno come El Fideo a parametro zero, potrebbe essere un'opportunità: si è proposto lui (come ad altri top club), vorrebbe un contratto di un solo anno, è ancora in grado di fare la differenza. Riflessioni in corso quindi, mentre prosegue la raccolta di informazioni per Antony, brasiliano dell'Ajax la cui valutazione è però superiore ai 30-35 milioni di euro. A centrocampo sono grandi i nomi che circolano, da quel Paul Pogba che sembra però essersi riavvicinato al Psg, a Sergej Milinkovic-Savic ancora a metà tra le strizzate d'occhio dell'agente Mateja Kezman e le valutazioni fuori portata che ne fa la Lazio, passando per un pallino come Frenkie de Jong in uscita dal Barcellona: casting in corso, la certezza è che Allegri voglia un uomo in grado di far salire di livello tutto il reparto. E in difesa, pur guardando con attenzione a esterni sinistri di prospettiva nel caso in cui si trovasse una soluzione per Alex Sandro (Destiny Udogie dell'Udinese e Owen Wijndal dell'Az i preferiti, David Raum dell'Hoffenheim l'outsider), è l'erede di Chiellini a rappresentare una priorità: passi avanti e trattativa nel vivo per Benoit Badiashile del Monaco, piace molto il croato Josko Gvardiol del Lipsia, si osserva con attenzione l'evolversi della situazione attorno a Gleison Bremer del Toro sui cui da tempo è l'Inter ad aver consolidato una posizione di netto vantaggio. 

Chiellini, offerte in arrivo da due franchigie della MLS
Guarda il video
Chiellini, offerte in arrivo da due franchigie della MLS

 

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti