Caso Suarez, pm di Perugia chiedono proscioglimento del legale della Juve

Arriva a una svolta l'inchiesta penale sull'"esame farsa" sostenuto nel settembre 2020 dall'attaccante uruguaiano, all'epoca obiettivo di mercato dei bianconeri, per l'ottenimento della cittadinanza italiana
Caso Suarez, pm di Perugia chiedono proscioglimento del legale della Juve© ANSA
3 min
TagsSuarezperugia

Svolta nell’inchiesta sull’esame di italiano “farsa” sostenuto poco meno di due anni fa da Luis Suarez presso l’Università per stranieri di Perugia, volto all’ottenimento della cittadinanza italiana per il centravanti uruguaiano, all’epoca in forza al Barcellona e obiettivo di mercato della Juventus.

Inchiesta esame Suarez, le richieste della Procura di Perugia

Come riportato dall’Ansa, il pm di Perugia Paolo Abbritti e il procuratore Raffaele Cantone hanno infatti chiesto il rinvio a giudizio per l'allora rettrice dell'Università per stranieri del capoluogo umbro, Giuliana Grego Bolli, per l'ex direttore generale Simone Olivieri, e per la professoressa Stefania Spina. Chiesto invece il proscioglimento per Maria Turco, indicata come "il legale incaricato dalla società Juventus football club", difesa in aula dall'avvocato Franco Coppi. Le indagini della Procura avevano portato all’inserimento di 26 persone nel registro degli indagati, tra i quali docenti e ricercatori, perugini e non solo.

"Le 5 clausole più curiose nella storia del calciomercato"
Guarda la gallery
"Le 5 clausole più curiose nella storia del calciomercato"

Suarez e l'"esame farsa", i fatti

Il 17 settembre 2020 Suarez aveva sostenuto presso l’Università per stranieri di Perugia la prova di idoneità di italiano, ma secondo la Procura l'esame sarebbe stato concordato con il candidato e creato ad hoc affinché lo superasse senza intoppi e in tempi rapidissimi, tanto da essere stato sostenuto in una sessione straordinaria. Suarez era all’epoca uno degli obiettivi di mercato della Juventus, nella particolare estate nel post lockdown nella quale la sessione di trasferimenti rimase aperta dal 1° settembre al 5 ottobre.

Caso Suarez, a dicembre 2021 l'archiviazione dell'inchiesta sportiva

"L'avvocato Turco - si legge nel capo d'imputazione - è stata accusata di essere stata "concorrente morale e istigatrice" in relazione al reato di falsità ideologica contestato per l'esame di Suarez. Nello scorso dicembre, invece, era arrivata l’archiviazione dell’inchiesta sportiva da parte dela Procura della Figc, secondo la quale non erano “emersi elementi sufficienti per ritenere provate condotte illecite rilevanti nell’ambito dell’ordinamento federale sportivo di dirigenti o comunque tesserati".

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti