Juve, Miretti lascia il ritiro dell'Under 21 per un trauma alla caviglia

Il centrocampista non prenderà parte all'amichevole di Castel di Sangro contro i pari età del Giappone: a forte rischio la sua presenza contro il Bologna alla ripresa del campionato
Juve, Miretti lascia il ritiro dell'Under 21 per un trauma alla caviglia© Getty Images
3 min
TagsNicolatoAllegri

Neppure il tempo di festeggiare, verbo piuttosto inconsueto di questi tempi a casa Juventus, il recupero di una mezza dozzina di indisponibili per la partita contro il Bologna ed ecco che per Max Allegri è già tempo di registrare un nuovo infortunio.

L'Under 21 perde Fabio Miretti

Fabio Miretti ha infatti lasciato il ritiro dell’Under 21 per tornare a Torino a causa di un trauma alla caviglia destra riportato durante l’allenamento di sabato pomeriggio. Dopo un consulto con lo staff medico degli Azzurrini il centrocampista classe 2003 ha douto salutare il gruppo del ct Paolo Nicolato per fare rientro alla Continassa, dove verrà sottoposto ad altri accertamenti. Dalle prime informazioni pare si tratti solo di una botta alla caviglia senza interessamento dei legamenti.

Miretti e il fallo su Neymar: tifosi della Juve scatenati sui social
Guarda la gallery
Miretti e il fallo su Neymar: tifosi della Juve scatenati sui social

Miretti va ko: in dubbio per il Bologna

In campo da titolare nell’amichevole persa per 2-0 a Pescara contro l’Inghilterra, e sostituito al 68’ da Emanuel Vignato, Miretti non prenderà quindi parte all’altro test dell’Under 21, che scenderà in campo lunedì 26 alle 15.30 al Patini di Castel di Sangro contro i pari età del Giappone. Miretti ha disputato tutte e nove le prime partite ufficiali della stagione della Juventus, iniziandone sei da titolare: le sue condizioni saranno valutate con attenzione dallo staff medico bianconero in vista della partita contro il Bologna, valida per l’ottava giornata di Serie A e in programma alle 20.45 di domenica 8 ottobre all’Allianz Stadium, ma a oggi persistono forti dubbi che possa esserci.

Miretti: "Il mio idolo era Nedved, ora De Bruyne"
Guarda il video
Miretti: "Il mio idolo era Nedved, ora De Bruyne"

Juve, contro il Bologna tornano Cuadrado e Milik

Per la gara contro la foramzione di Thiago Motta Allegri dovrebbe recuperare a centrocampo Manuel Locatelli e Adrien Rabiot, oltre ad Alex Sandro in difesa e al duo Cuadrado-Milik, di rientro dal turno di squalifica scontato contro il Monza per le espulsioni subite durante il match contro la Salernitana. Sarà invece assente per squalifica Angel Di Maria, espulso nel match dell’U-Power Stadium per una gomitata ad Armando Izzo.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Juve, i migliori video

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti